Mystère: riassunto delle puntate del 7 e 14 luglio

 

Puntata di martedì 7 luglio

 

 

Laure realizza degli strani segni sul braccio di Lorenzo padre di Manon e gli stessi che riportava la madre di Astrid. In breve comprende che si tratta di impianti di corpi estranei ma ancora ne ignora la funzione. A questo punto si reca alla sede di Planet dove si studiano i fenomeni di natura extra terrestre. Qui scopre il nome del primo ricercatore che aveva identificato tali impianti era il professor Roger il medico che aveva in cura sua madre. Così attraverso l’aiuto di Xavier ottiene l’indirizzo del professore, la casa è abbandonata ma Laure è decisa a scoprire delle tracce. Alla fine trova delle tele che hanno qualcosa in comune con alcuni quadri appesi nel castello dove vive suo padre. A questo punto Irene è costretta a confessarle che il nome dell’autore è Gaston Denis, un pittore che vive tra le montagne. La donna dichiara di aver acquistato il quadro ad un negozio in città. La ragazza si reca quindi sul posto e inseguendo furtivamente la responsabile del negozio arriva al rifugio dove dovrebbe trovarsi il pittore.

Ha un incontro con l’uomo ma poi è costretta a chiedere aiuto perché si sente in pericolo. Qualche ora dopo la polizia la ritrova nella cantina della casa così lei spiega al padre di aver ritrovato Roger e che l’uomo attualmente è scappato.

Quindi la ragazza e Xavier interrogano Irene ma la donna dice di non avere sue notizie da anni. In seguito scoprono un testamento destinato a Laure. Una tela con sopra ritratta una donna che sembra proprio la madre della ragazza. Seguendo alcune tracce trovano un nascondiglio dove si trova una cassetta audio, un dvd e anche un impianto extra terrestre.

Il dvd mostra il professore mentre estrae un impianto. La cassetta un extraterrestre che annuncia di voler venire sulla terra per prendere i bambini.

Laura vorrebbe parlare con Lorenzo di questi impianti ne parla con Erika ma la donna è costretta a confessarle di aver avuto una relazione con Lorenzo, questo il motivo della sua paura a parlare.

Così la ragazza aiuta Lorenzo a nascondersi presso i suoi zii.

 

 

 

Nella foto: Toinette Laquière che nella serie tv interpreta Laure De Lestrade

 

 

Puntata di martedì 14 luglio

 

Espianto

 

Laure chiede a Lorenzo dello strano segno che ha sul braccio. L’uomo confuso ricorda del volo che fece all’età di 10 anni durante il quale tutti i passeggeri cadono in un sonno profondo e si ritrovano avvolti da una strana scia luminosa. François scopre che Lorenzo potrebbe essere nascosto nell’albergo dei Costa  ma per fortuna mentre si aggira per le stanze la moglie Erika e il figlio Lukas riescono a fuggire. Nel frattempo Lorenzo preso dal panico ha un incidente. Intanto Laure racconta a suo padre degli impianti e dei corpi extraterrestri. Laure a Xavier incontrano un’altra passeggera del volo 173, Jeanne Laborde, una delle hostess a bordo di quel volo. Anche la donna ha un segno sul braccio ma il suo impianto è stato espiantato. Laure inizia a intuire che accade qualcosa di strano intorno a tutti le persone a bordo di quel volo e cerca di trovare la lista dei passeggeri al centro militare. François è sempre molto vigile e controlla le sue mosse.

 

Sequestro di Laure

 

Laure sogna sua madre che la implora di smettere di cercarla. Sconvolta dal sogno esce di casa e prende l’auto benché le sia stato raccomandato di non lasciare l’abitazione. Nell’oscurità Laure intravede un’ombra. Più tardi l’auto di Laure viene ritrovata abbandonata e la ragazza sembra scomparsa. Il generale Lestrade e Xavier cercano Laure andando sul luogo dell’accaduto.

Laure di risveglia in una stanza spoglia e subito realizza che la porta è chiusa. Spaventata chiede aiuto e ad un tratto finalmente la porta si apre e si trova di fronte il fidanzato Xavier. Il ragazzo racconta che il generale De Lestrade ha fatto uccidere alcuni componenti della famiglia del professor Roger. Tenendo Laure in ostaggio spera di far confessare il generale.

Quest’ultimo comprende dopo varie ricerche che la figlia sia stata rapita dal fidanzato. Quindi riesce a trovare il rifugio dove si trova la ragazza. Xavier viene arrestato da François è sottoposto al siero della verità. Il ragazzo sembra non avere nulla di importante da dire finchè François non fa aumentare la dose e Xavier confessa il suo vero nome: Alex.

 

 

 

 

Avviso ai telespettatori

 

Spesso le date delle repliche della serie tv possono variare di giorno e orario sul palinsesto, essendo periodo estivo ma vi terremo comunque informati con aggiornamenti su ogni riassunto.

 

 

 

Articoli correlati : Ibkoala consiglia: Mystère – Riassunto della puntata del 30 giugno

 

 

 

Mystère: riassunto delle puntate del 7 e 14 luglioultima modifica: 2009-07-22T19:49:00+02:00da ib.angus
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Mystère: riassunto delle puntate del 7 e 14 luglio

  1. questo film all´inizio mi é piaciuto MOLTISSIMO, ma vedendo l´ultima puntata di ieri sera nn mi ha colpito affatto anzi mi ha un pokino delusa,mi aspettavo qualcosa in + come ad esempio ke gli alieni venissero personalmente e poi mi sarebbe piaciuto sapere se Laure ritornava sulla Terra

Lascia un commento