Maneskin: video inedito

For the English version, please scroll down.

 

Ecco un video inedito dei Maneskin girato nel 2016.

Måneskin sono un gruppo musicale rock italiano formatosi a Roma nel 2016 e composto da Damiano David (voce), Victoria De Angelis (basso), Thomas Raggi (chitarra) ed Ethan Torchio (batteria).

Hanno raggiunto la notorietà in Italia nel 2017 in seguito alla partecipazione all’undicesima edizione di X Factor, grazie alla quale, pur essendosi classificati secondi, hanno firmato un contratto con l’etichetta discografica Sony Music, pubblicando l’EP Chosen nello stesso anno.

Nel 2021 hanno vinto la 71ª edizione del Festival di Sanremo con il brano Zitti e buoni e hanno poi rappresentato l’Italia con lo stesso brano alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest, risultando vincitori anche in questa manifestazione.

Sorgente : Wikipedia

Maneskin

Here is an unreleased Maneskin’s videoclip shot in 2016.

The  Måneskin  is an Italian rock band formed in Rome in 2016 and consists of Damian David (vocals), Victoria De Angelis (bass), Thomas Ray (guitar) and Ethan Torchio (drums).

They achieved notoriety in Italy in 2017 following their participation in the eleventh edition of  X Factor , thanks to which, despite being ranked second,  they signed a contract with the Sony Music record label, releasing the EP  Chosen  in the same year.

In 2021 they won the 71st edition of the Sanremo Festival with the song  Zitti e buona and  then represented Italy with the same song at the 65th edition of the Eurovision Song Contest, resulting in this event too.

Source: Wikipedia

 

MÅNESKIN: A GIUGNO 2022 LE PRIME DATE NEI GRANDI FESTIVAL INTERNAZIONALI – NUOVI SOLD OUT NEI PALAZZETTI DI FIRENZE E NAPOLI CHE RADDOPPIANO

MÅ_tour2122_quadrato (2)

DOPO IL TRIONFO ALL’EUROVISION

MANESKIN

ALLA CONQUISTA D’EUROPA

A GIUGNO 2022 LE PRIME DATE

NEI GRANDI FESTIVAL INTERNAZIONALI

 

3-5 giugno 2022 || Nürburgring | Nürburg @ ROCK AM RING

3-5 giugno 2022 || Zeppelinfeld | Nürnberg @ ROCK IM PARK

 

NUOVI SOLD OUT NEI PALAZZETTI

DI FIRENZE E NAPOLI

CHE RADDOPPIANO

 

“ZITTI E BUONI” BRANO RECORD
AI PRIMI POSTI DELLE CLASSIFICHE DI TUTTA EUROPA

 

PER LA PRIMA VOLTA UN BRANO ITALIANO DEBUTTA
NELLA TOP 10 GLOBAL CHART DI SPOTIFY

 

Dopo la storica vittoria all’Eurovision Song Contest 2021 con “Zitti e Buoni” (doppio disco di platino), i Måneskin, richiesti in tutta Europa, saranno nei più importanti Festival nell’estate 2022 e annunciano oggi le prime date previste al Rock Am Ring di Nürburg e al Rock Im Park di Norimberga (Nürnberg), festival attesissimi dal pubblico di tutta Europa sui cui palchi si sono esibiti i più grandi nomi della musica mondiale e che si svolgeranno dal 3 al 5 giugno. La prestigiosa lineup del 2022 include artisti del calibro di Green Day, Muse, Volbeat, Bullet For My Valentine, Lewis Capaldi e molti altri.

Una grande ripartenza live che vedrà la band formata da Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan inarrestabili sui più importanti palchi esteri dove porteranno energia, carisma, performance trascinanti e dove a risaltare saranno la loro musica e il loro messaggio di grande libertà davanti all’amato pubblico internazionale che li acclama a gran voce.

A questa eccezionale notizia si aggiungono i nuovi sold dei concerti (sempre organizzati e prodotti da Vivo Concerti) previsti quest’inverno e la prossima primavera nei palasport di Napoli (sabato 26 marzo 2022 al PalaPartenope) e Firenze (giovedì 31 marzo 2022 al Nelson Mandela Forum), che raddoppiano con due date, previste per domenica 27 marzo a Napoli e venerdì 1 aprile a Firenze.

Il gruppo ha già registrato in pochissimo tempo il tutto esaurito delle date al Palazzo dello Sport di Roma (14 e 15 dicembre 2021) e al Mediolanum Forum di Assago (18 e 19 dicembre), a cui si è aggiunto un terzo show al palazzetto di Milano, previsto per il 22 marzo 2022. La tournée farà poi tappa il 20 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), il 3 aprile al Pala Alpitour di Torino, l’8 aprile al PalaFlorio di Bari e si concluderà nell’iconica Arena di Verona il 23 aprile 2022. Questo sarà un live evento che vedrà i Måneskin aprire la stagione dei grandi concerti 2022 dell’Arena.

In scaletta i brani tratti dall’album “Teatro d’ira – Vol. I” (disco di platino, oltre 113 milioni di streaming), il primo volume di un progetto più ampio che si svilupperà nel corso dell’anno e che racconterà in tempo quasi reale gli sviluppi creativi della band, insieme alle prossime importanti esperienze. Non mancherà il brano dei record: “Zitti e Buoni” – canzone più ascoltata al mondo su Spotify fra i brani in gara all’Eurovision tra marzo e maggio 2021 con più di 52 milioni di streaming – che ha segnato un record straordinario su Spotify, diventando il primo brano italiano con più stream di sempre con quasi 4 milioni di ascolti in 24 ore nella global chart. Per la prima volta in assoluto un brano italiano entra nella Top 10 Globale al #9 posto (più alta nuova entrata), oltre a essere ai primi posti delle classifiche di tutta Europa.

Un disco tutto suonato, crudo, contemporaneo, capace di rappresentare lo stile e il sound della band che live troverà la sua dimensione perfetta. Arrivato a distanza di due anni dalla pubblicazione de “Il ballo della vita”, doppio disco di platino“Teatro d’ira – Vol. I” ha conquistato la posizione #6 nella Top 10 Global Album Debuts di Spotify, dopo aver debuttato in posizione #1 nella classifica album FIMI/Gfk e #1 nella classifica dei vinili più venduti ad una settimana dall’uscita.

 

Con 20 dischi di platino e 4 dischi d’oro i Måneskin – pronti a ripartire per i live – aggiungono un tassello importante al loro percorso artistico e un riconoscimento internazionale con l’indimenticabile vittoria a Eurovision, rimettendo la musica italiana al centro attraverso il loro stile: una grande soddisfazione che il gruppo porta a casa senza scendere a compromessi e che condividerà live insieme al pubblico in Italia e in Europa.

 

CALENDARIO DATE PALASPORT

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope – SOLD OUT
Domenica 27 marzo 2022 || Napoli @PalaPartenope – NUOVA DATA
Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – SOLD OUT

Venerdì 1 aprile 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – NUOVA DATA

Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour

Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio

Sabato 23 aprile 2022 || Arena di Verona

Biglietti disponibili su vivoconcerti.com dalle ore 13.30 di mercoledì 26 maggio 2021 e delle ore 11:00 di lunedì 31 maggio 2021  in tutte le rivendite autorizzate. L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

 

CALENDARIO DATE ESTATE 2022

 

3-5 giugno 2022 || Nürburgring | Nürburg @ ROCK AM RING – NUOVA DATA

3-5 giugno 2022 || Zeppelinfeld | Nürnberg @ ROCK IM PARK – NUOVA DATA

Segui su:

IG @maneskinofficial

FB @maneskinofficial

TWITTER @thisismaneskin

Måneskin – sito ufficiale

Maneskin record storico su Spotify

 For the English version please scroll down
Maneskin
“ZITTI E BUONI” DEI MÅNESKIN SEGNA UNO STRABILIANTE RECORD STORICO SU SPOTIFY: 
È IL BRANO ITALIANO CON PIU’ STREAM DI SEMPRE IN UN GIORNO, CON QUASI 4 MILIONI DI ASCOLTI IN 24 ORE 
PER LA PRIMA VOLTA IN ASSOLUTO UN BRANO ITALIANO NELLA TOP 10 GLOBAL DI SPOTIFY 
NELLE PRIME POSIZIONI DELLE CLASSIFICHE DI 29 PAESI NEL MONDO 
#1 IN  13 PAESI
 
Zitti e Buoni” (brano certificato doppio platino) dei Måneskin, estratto dall’album “Teatro d’Ira – Vol I” (certificato oggi platino), vincitori dell’Eurovision Song Contest 2021,
segna un record straordinario su Spotify: è il primo brano italiano con più stream di sempre con quasi 4 milioni di ascolti in 24 ore. Per la prima volta in assoluto un brano italiano entra nella top 10 Globale al #9 posto (più alta nuova entrata).
 “Zitti e Buoni“ è record anche negli altri paesi, classificandosi fra le prime posizioni delle Spotify Top 50 dei seguenti paesi (di cui 13 alla prima posizione):
(ITALIA #2)
AUSTRIA #2
BELGIO #1
BULGARIA #1
REPUBBLICA CECA #9
DANIMARCA #6
ESTONIA #1
FINLANDIA #1
GERMANIA #2
GRECIA #1
IRLANDA #16
ISLANDA #1
ISRAELE #5
LETTONIA #1
LITUANIA #1
NORVEGIA #1
PAESI BASSI #1
POLONIA #4
PORTOGALLO#3
REGNO UNITO #12
ROMANIA #1
RUSSIA #2
SLOVACCHIA #34
SPAGNA #9
SVEZIA #1
SVIZZERA #2
TURCHIA #21
UCRAINA #1
UNGHERIA #21
MÅ_ESC2021_DAY1-14
“ZITTI E BUONI” BY MÅNESKIN SCORES AN AMAZING HISTORICAL RECORD ON SPOTIFY: 
IT IS THE ITALIAN SONG WITH MORE STREAMS EVER IN A DAY, WITH ALMOST 4 MILLION LISTEN IN 24 HOURS 
FOR THE FIRST TIME EVER AN ITALIAN SONG IN THE TOP 10 GLOBAL OF SPOTIFY 
IN THE TOP POSITIONS OF THE RANKINGS OF 29 COUNTRIES IN THE WORLD 
# 1 IN 13 COUNTRIES
 
” Zitti e Buoni ” (double platinum certified track) by Måneskin, extracted from the album “Teatro d’Ira – Vol I” (certified platinum today), winners of the Eurovision Song Contest 2021,
marks an extraordinary record on Spotify: it is the first Italian song with the most streams ever with almost 4 million plays in 24 hours. For the first time ever an Italian song enters the global top 10 at # 9 (highest new entry).
 ” Zitti e Buoni ” is also a record in other countries, ranking among the top positions of the Spotify Top 50 of the following countries (of which 13 in the first position):
(ITALY # 2)
AUSTRIA # 2
BELGIUM # 1
BULGARIA # 1
CZECH REPUBLIC # 9
DENMARK # 6
ESTONIA # 1
FINLAND # 1
GERMANY # 2
GREECE # 1
IRELAND # 16
ICELAND # 1
ISRAEL # 5
LATVIA # 1
LITHUANIA # 1
NORWAY # 1
NETHERLANDS # 1
POLAND # 4
PORTUGAL # 3
UK # 12
ROMANIA # 1
RUSSIA # 2
SLOVAKIA # 34
SPAIN # 9
SWEDEN # 1
SWITZERLAND # 2
TURKEY # 21
UKRAINE # 1
HUNGARY # 21

MÅNESKIN: DISCO DI PLATINO PER L’ALBUM “TEATRO D’IRA – VOL. I” E IL BRANO “LE PAROLE LONTANE”

For the english version please scroll down

Screenshot 2021-05-25 at 10.57.35

I VINCITORI DELL’EUROVISION SONG CONTEST 2021

MANESKIN

OTTENGONO IL DISCO DI PLATINO

PER IL NUOVO ALBUM “TEATRO D’IRA – VOL. I”

E PER IL BRANO “LE PAROLE LONTANE”

 

24 maggio 2021 – Dopo la vittoria memorabile all’Eurovision Song Contest 2021 con “Zitti e Buoni” (doppio disco di platino), il nuovo progetto discografico dei Måneskin “Teatro d’ira – Vol. I”, uscito il 19 marzo, è certificato DISCO DI PLATINO. L’album ha totalizzato oltre 113 milioni di streaming. 

A questo nuovo risultato va ad aggiungersi anche il disco di platino per il brano “Le parole lontane”. 

I Måneskin con la loro energia hanno trasmesso in modo semplice e diretto il loro messaggio di libertà e voglia di lasciare il segno, anche in Europa. Scritto e composto interamente dalla band“Zitti e Buoni”, canzone più ascoltata al mondo su Spotify fra i brani in gara tra marzo e maggio 2021 con oltre 52 milioni di streaming, ha portato all’Eurovision l’attitudine del gruppo che con questo brano carico e le loro sonorità crude e distorte si sono distinti nella gara.

In questi giorni in cui si guarda al futuro della ripartenza dei live, da Rotterdam è arrivato un gran segnale per la musica. Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan sul palco dell’Ahoy Arena hanno mandato in visibilio il pubblico internazionale: primo gruppo italiano ad esibirsi, dopo oltre un anno di fermo, davanti a una platea in presenza, oltre a milioni di spettatori collegati da tutto il mondo (in Italia la finale è stata trasmessa in diretta su Rai Uno).

“Teatro d’ira – Vol. I” (ora disco di platino) è il primo volume di un progetto più ampio che si svilupperà nel corso dell’anno e che racconterà in tempo quasi reale gli sviluppi creativi della band insieme alle prossime importanti esperienze, fra le quali anche questa dell’Eurovision. Un percorso ambizioso e in continuo divenire, partito con il primo singolo “Vent’anni” certificato disco di platino.  “Teatro d’ira – Vol. I” è stato registrato in presa diretta al Mulino Recording Studio di Acquapendente (VT), rimandando alle atmosfere analogiche dei bootleg anni ’70, con l’idea e la voglia di ricreare la dimensione live vissuta dal gruppo in Italia e in Europa nel loro primo lungo tour di 70 date sold out. Un disco tutto suonato, crudo, contemporaneo, capace di rappresentare lo stile e il sound della band.

Arrivato a distanza di due anni dalla pubblicazione de “Il ballo della vita”, doppio disco di platino, “Teatro d’ira – Vol. I” ha conquistato la posizione #6 nella Top 10 Global Album Debuts di Spotify, dopo aver debuttato in posizione #1 nella classifica album FIMI/Gfk e #1 nella classifica dei vinili più venduti ad una settimana dall’uscita.

I Måneskin il prossimo dicembre suoneranno dal vivo per la prima volta sui palchi dei più importanti palazzetti italiani, dove presenteranno il loro secondo album “Teatro d’ira – Vol. I” in un tour di 11 dateorganizzato e prodotto da Vivo Concerti. La band ha mandato sold out in pochissimo i concerti previsti al Palazzetto dello Sport di Roma (14 e 15 dicembre 2021) e del Mediolanum Forum di Assago (18 e 19 dicembre), a cui si è aggiunto un terzo show al palazzetto di Milano, previsto per il 22 marzo 2022. La tournée farà tappa il 20 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), il 26 marzo al PalaPartenope di Napoli, il 31 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 3 aprile al Pala Alpitour di Torino, l’8 aprile al PalaFlorio di Bari e si concluderà nell’iconica Arena di Verona il 23 aprile 2022. Questo sarà un live evento che vedrà i Måneskin aprire la stagione dei grandi concerti 2022 dell’Arena.

 

Con 20 dischi di platino e 4 dischi d’oro i Måneskin oltre alle certificazioni discografiche, al successo nei live, aggiungono un tassello importante al loro percorso artistico e un riconoscimento internazionale con l’indimenticabile vittoria a Eurovision, rimettendo la musica italiana al centro attraverso il loro stile: una grande soddisfazione che il gruppo porta a casa senza scendere a compromessi con un brano che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo.

 

CALENDARIO TOUR

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope

Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum

Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour

Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio

Sabato 23 aprile 2022 || Arena di Verona

Biglietti disponibili su vivoconcerti.com e in tutte le rivendite autorizzate.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di

biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

 

Segui su:

IG @maneskinofficial

FB @maneskinofficial

TWITTER @thisismaneskin

Måneskin – sito ufficiale

English

THE WINNERS OF THE EUROVISION SONG CONTEST 2021

MANESKIN

GET THE PLATINUM DISC

FOR THE NEW ALBUM “TEATRO D’IRA – VOL. THE”

AND FOR THE SONG “LE PAROLE LONTANE”

 

May 24, 2021 –  After the memorable victory at the Eurovision Song Contest 2021 with “Zitti e Buoni” (double platinum) ,  Måneskin’s new recording project “Teatro d’ira – Vol. I”, released on March 19, is PLATINUM DISC certificate. The album totaled over 113 million streams. 

To this new result is also added the platinum record for the song “Le parole lontane”. 

The Måneskin with their energy transmitted in a simple and direct way their message of freedom and desire to leave their mark, even in Europe. Written and composed entirely by the band ,  “Zitti e Buoni”, the most listened to song in the world on Spotify among the songs competing  between March and May 2021  with over 52 million streams , brought to Eurovision the attitude of the group that with this loaded song and their raw and distorted sounds stood out in the competition.

In these days when we look to the future of the resumption of live shows, a great signal for music has arrived from Rotterdam. Damiano, Victoria, Thomas and Ethan on the stage of the Ahoy Arena sent the international audience into raptures: the first Italian group to perform, after more than a year of stoppage, in front of an audience in attendance, in addition to millions of spectators connected from all over the world. world (in Italy the final was broadcast live on Rai Uno).

“Teatro d’ira – Vol. I ” (now  platinum ) is the first volume of a larger project that will develop over the course of the year and which will tell in near real time the creative developments of the band together with the next important experiences. , including this one from Eurovision. An ambitious and ever-changing path, which  started with the first single “Twenty years” certified platinum. “Teatro d’ira – Vol. I” was  recorded live at the Mulino Recording Studio in Acquapendente (VT) , referring to the analogue atmospheres of   the 70s bootlegs , with the idea and desire to recreate the  live dimension  experienced by the group in Italy and Europe in their first long tour of 70 sold out dates . A fully played, raw, contemporary record, capable of representing the style and sound of the band.

Arrived two years after the publication of ” The dance of life “,  double platinum , “Teatro d’ira – Vol. I” has conquered the  position # 6 in the Top 10 Global Album Debuts of Spotify , after having debuted in position  # 1 in the FIMI / Gfk album chart and # 1 in the best-selling vinyl chart  one week after release.

Next December Måneskin  will play live  for the first time on the stages of the most important Italian palazzetti , where they will present their second album “Teatro d’ira – Vol. I”  in an 11-date tour ,  organized and produced by Vivo Concerti. The band sold out in no time the concerts scheduled at the Palazzetto dello Sport in Rome (14 and 15 December 2021) and the Mediolanum Forum in Assago (18 and 19 December), to which a third show was added at the Milan sports hall, scheduled for 22 March 2022. The tour will stop on March 20 at the Unipol Arena in Casalecchio di Reno (BO), on March 26 at the PalaPartenope in Naples, on March 31 at the Nelson Mandela Forum in Florence, on April 3 at the Pala Alpitour in Turin, on April 8 at the PalaFlorio di Bari and will conclude in the iconic Arena di Verona on April 23, 2022. This will be a live event that will see the Måneskin open the Arena’s great 2022 concert season.

 

With 20 platinum discs and 4 gold discs  the Måneskin in addition to record certifications ,  success in live shows,  add an important piece to their artistic path and international recognition with the unforgettable victory at Eurovision , putting Italian music back at the center through their style: a great satisfaction that the group brings home without compromising with a song that has conquered audiences all over the world.

 

TOUR CALENDAR

Tuesday 14 December 2021 || Rome @ Palazzo dello Sport –  SOLD OUT

Wednesday 15 December 2021 || Rome @ Palazzo dello Sport –  SOLD OUT

Saturday 18 December 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum –  SOLD OUT

Sunday 19 December 2021 ||  Assago (MI) @ Mediolanum Forum –  SOLD OUT

Sunday 20 March 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Tuesday 22nd March 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Saturday 26 March 2022 || Naples @ PalaPartenope

Thursday 31 March 2022 || Florence @ Nelson Mandela Forum

Sunday 3 April 2022 || Turin @ Pala Alpitour

Friday 8 April 2022 || Bari @ PalaFlorio

Saturday 23 April 2022 ||  Arena of Verona

Tickets available on vivoconcerti.com  and in all authorized resellers. 

The organizer declines all responsibility in case of purchase of tickets outside the circuits of

authorized ticket offices not present in our official press releases.

 

Follow on:

IG  @maneskinofficial

FB  @maneskinofficial

TWITTER  @thisismaneskin

Måneskin –  official site

I Maneskin vincono l’Eurovision Song Contest 2021!

GOLF_20210523020245745_1dcf49ffd2745eb5bf8cc63e6d7efa0f-1119x768

 

I Maneskin vincono l’Eurovision song contest  2021 con il brano Zitti e buoni, con 524 voti. Per l’Italia e’ la terza vittoria nella storia dell’Eurofestival, la prima e’ stata di Gigliola CInquetti  con “Non ho l’eta’ ” nel 1964, la seconda di Toto Cutugno con “Insieme”. nel 1990.

Qui di seguito la classifica finale:

  1. ITALIA – Måneskin – “Zitti e Buoni” – 524 punti
  2. Francia – Barbara Pravi – “Voila” – 499 punti
  3. Svizzera – Gjon’s Tears – “Tout l’Univers” – 432 punti
  4. Islanda – Dadi og Gagnamagnid – “10 Years” – 378 punti
  5. Ucraina – Go_A – “Shum” – 364 punti
  6. Finlandia – Blind Channel – “Dark Side” – 301 punti
  7. Malta – Destiny – “Je Me Casse” – 255 punti
  8. Lituania – The Roop – “Discoteque” – 220 punti
  9. Russia – Manizha – “Russian Woman” – 204 punti
  10. Grecia – Stefania – “Last Dance” – 170 punti
  11. Bulgaria – Victoria – “Growing Up Is Getting Old” – 170 punti
  12. Portogallo – The Black Mamba – “Love Is On My Side” – 153 punti
  13. Moldavia – Natalia Gordienko – “Sugar” – 115 punti
  14. Svezia – Tusse – “Voices” – 109 punti
  15. Serbia – Hurricane – “Loco Loco” – 102 punti
  16. Cipro – Elena Tsagrinou – “El Diablo” – 94 punti
  17. Israele – Eden Alene – “Set Me Free” – 93 punti
  18. Norvegia – TIX – “Fallen Angel” – 75 punti
  19. Belgio – Hooverphonic – “The Wrong Place” – 74 punti
  20. Azerbaigian – Efendi – “Mata Hari” – 65 punti
  21. Albania – Anxhela Persisteri – “Karma” – 57 punti
  22. San Marino – Senhit – “Adrenalina” – 50 punti
  23. Paesi Bassi – Jeangu Macrooy – “Birth Of A New Age” – 11 punti
  24. Spagna – Blas Canto – “Voy a Quedarme” – 6 punti
  25. Germania – Jendrik – “I Don’t Feel Hate” – 3 punti
  26. Regno Unito – James Newman – “Embers” – 0 punti

 

 

Grand Final - 65th Eurovision Song Contest