I Maneskin vincono l’Eurovision Song Contest 2021!

GOLF_20210523020245745_1dcf49ffd2745eb5bf8cc63e6d7efa0f-1119x768

 

I Maneskin vincono l’Eurovision song contest  2021 con il brano Zitti e buoni, con 524 voti. Per l’Italia e’ la terza vittoria nella storia dell’Eurofestival, la prima e’ stata di Gigliola CInquetti  con “Non ho l’eta’ ” nel 1964, la seconda di Toto Cutugno con “Insieme”. nel 1990.

Qui di seguito la classifica finale:

  1. ITALIA – Måneskin – “Zitti e Buoni” – 524 punti
  2. Francia – Barbara Pravi – “Voila” – 499 punti
  3. Svizzera – Gjon’s Tears – “Tout l’Univers” – 432 punti
  4. Islanda – Dadi og Gagnamagnid – “10 Years” – 378 punti
  5. Ucraina – Go_A – “Shum” – 364 punti
  6. Finlandia – Blind Channel – “Dark Side” – 301 punti
  7. Malta – Destiny – “Je Me Casse” – 255 punti
  8. Lituania – The Roop – “Discoteque” – 220 punti
  9. Russia – Manizha – “Russian Woman” – 204 punti
  10. Grecia – Stefania – “Last Dance” – 170 punti
  11. Bulgaria – Victoria – “Growing Up Is Getting Old” – 170 punti
  12. Portogallo – The Black Mamba – “Love Is On My Side” – 153 punti
  13. Moldavia – Natalia Gordienko – “Sugar” – 115 punti
  14. Svezia – Tusse – “Voices” – 109 punti
  15. Serbia – Hurricane – “Loco Loco” – 102 punti
  16. Cipro – Elena Tsagrinou – “El Diablo” – 94 punti
  17. Israele – Eden Alene – “Set Me Free” – 93 punti
  18. Norvegia – TIX – “Fallen Angel” – 75 punti
  19. Belgio – Hooverphonic – “The Wrong Place” – 74 punti
  20. Azerbaigian – Efendi – “Mata Hari” – 65 punti
  21. Albania – Anxhela Persisteri – “Karma” – 57 punti
  22. San Marino – Senhit – “Adrenalina” – 50 punti
  23. Paesi Bassi – Jeangu Macrooy – “Birth Of A New Age” – 11 punti
  24. Spagna – Blas Canto – “Voy a Quedarme” – 6 punti
  25. Germania – Jendrik – “I Don’t Feel Hate” – 3 punti
  26. Regno Unito – James Newman – “Embers” – 0 punti

 

 

Grand Final - 65th Eurovision Song Contest

Eurovision song contest 2021

Screenshot 2021-05-20 at 11.38.59

La finale di Eurovision verrà  trasmessa in diretta su Rai 1, sabato 22 maggio, con i commenti di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.

I Maneskin sono tra i favoriti con “zitti e buoni” che e’ gia’ diventato  doppio disco di platino. L’italia ha vinto il contest solo due volte, una nel 1964 con Gigliola CInquetti e una nel 1990 con Toto Cutugno.

Screenshot 2021-05-20 at 11.45.38

 

Ecco i 10 finalisti che si esibiranno insieme a Regno Unito, Francia, Italia, Germania e Spagna:

  1. Tix – Fallen angel – Norvegia
  2. Eden Alene – Set me free – Israele
  3. Manizha  – Russian Woman – Russia
  4. Efendi – Mata Hari – Arzerbaijan
  5. Destiny – je me casse – Malta
  6. The roop – Discoteque – lituania
  7. Elena Tsagrinou -El diablo – Cipro
  8. Tusee – Voices – Grecia
  9. Hooverphonic –  The wrong place – Belgio
  10. Go_A – Shum – Ukraina

tix

Ecco i Maneskin nella loro esibizione durante la serata in semifinale.

 

 

189361111_1785744224919399_3558216206230723019_n

MÅNESKIN: “ZITTI E BUONI” E’ DOPPIO DISCO DI PLATINO

For the english version please scroll down

Maneskin

“ZITTI E BUONI”

È DOPPIO DISCO DI PLATINO

IL BRANO VINCITORE DEL  71° FESTIVAL DI SANREMO

E

CON CUI RAPPRESENTANO L’ITALIA ALL’EUROVISION SONG CONTEST 2021

ROTTERDAM, 22 MAGGIO

 

“Zitti e Buoni”, il brano con cui Måneskin hanno vinto il 71° Festival di Sanremo e che porteranno sul palco di Eurovision Song Contest 2021, dove rappresenteranno l’Italia,  è certificato doppio disco di platino. Il singolo fa parte del nuovo album “Teatro d’ira – Vol. I” (disco d’oro), che conta oltre 100 milioni streaming.

Scritto e composto interamente dalla band, con sonorità crude e distorte, “Zitti e Buoni”, con i suoi oltre 45 milioni di streaming, porta alla finale dell’Eurovision, prevista per il 22 maggio a Rotterdam, il graffio rock che caratterizza l’attitudine dei Måneskin. Un brano carico che ha la dimensione live nel suo DNA, quella di cui gli artisti si sono nutriti attraversando l’Italia e l’Europa nel primo lungo tour di oltre 70 date sold out.

Zitti e buoni” è un pezzo che parla principalmente di redenzione e voglia di spaccare il mondo con la musica, una sfida contro i pregiudizi, tema centrale nelle produzioni del gruppo.

La canzone è accompagnata dal videoclip, diretto da Simone Peluso, vede Damiano, Victoria, Thomas e Ethan alternarsi sulla scena  interpretando con un’energia vigorosa il pezzo, tutto girato in un set minimal dove a risaltare è la musica attraverso la performance di ogni membro della band.


Il doppio platino di “Zitti e Buoni” è un ulteriore riconoscimento che va ad aggiungersi anche alla partenza eccezionale del tour di 11 date 
che vedrà i Måneskin per la prima volta sui palchi dei più importanti palazzetti italiani.

Nella tournée presenteranno, con la loro travolgente energia, “Teatro d’ira – Vol. I” uscito il 19 marzo. Il primo volume di un nuovo progetto più ampio che si svilupperà nel corso dell’anno e che racconterà in tempo quasi reale gli sviluppi creativi della band insieme alle prossime importanti esperienze.

I concerti previsti al Palazzetto dello Sport di Roma (14 e 15 dicembre 2021) e del Mediolanum Forum di Assago (18 e 19 dicembre) sono andati sold out in pochissimo tempo, e a quest’ultimo si è aggiunto un terzo show al palazzetto di Milano, previsto per il 22 marzo 2022Il tour, prodotto e organizzato da Vivo Concerti, farà inoltre tappa il 20 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), il 26 marzo al PalaPartenope di Napoli, il 31 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 3 aprile al Pala Alpitour di Torino, l’8 aprile al PalaFlorio di Bari e si concluderà nell’iconica Arena di Verona il 23 aprile 2022. Questo sarà un live evento che vedrà i Måneskin aprire la stagione dei grandi concerti 2022 dell’Arena.

 

I Måneskin hanno iniziato a esibirsi live da giovanissimi nelle strade di Roma e con la loro carica fuori dal comune hanno conquistato il pubblico, spazzando via stereotipi di genere, mescolando influenze e stili in un mix originalissimo e unico, arrivando a collezionare oltre 18 dischi di platino e 5 dischi d’oro.

 

 

CALENDARIO TOUR

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope

Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum

Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour

Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio

Sabato 23 aprile 2022 || Arena di Verona

Biglietti disponibili su vivoconcerti.com e in tutte le rivendite autorizzate.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di

biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

 

Segui su:

IG @maneskinofficial

FB @maneskinofficial

TWITTER @thisismaneskin

Måneskin – sito ufficiale

 

“ZITTI E BUONI”

IT’S DOUBLE PLATINUM DISC

THE WINNING SONG OF THE 71st SANREMO FESTIVAL

IS

WITH WHICH THEY REPRESENT ITALY AT THE EUROVISION SONG CONTEST 2021

ROTTERDAM, MAY 22ND

 

“ZITTI E BUONI”, the song with which  the  Måneskin won the 71st Sanremo Festival and that will bring to the stage of Eurovision Song Contest 2021, which will represent Italy, is double certified platinum. The single is part of the new album ” Teatro d’ira – Vol. I ” (gold record), which has over 100 million streaming.

Written and composed entirely by the band , with raw and distorted sounds,  “Zitti e Buoni”, with its over 45 million streams,  leads to the Eurovision final, scheduled for May 22 in Rotterdam, the rock scratch that characterizes the attitude of the  Måneskin . A loaded song that has the live dimension in its DNA, the one that the artists nourished themselves by crossing Italy and Europe in the first long tour of over 70 sold out dates.

“ ZITTI E BUONI ” is a piece that speaks mainly of redemption and the desire to split the world with music, a challenge against prejudices, a central theme in the group’s productions.

The song is accompanied by the  video clip , directed by Simone Peluso , sees  Damiano, Victoria, Thomas and Ethan  alternate on the scene interpreting the piece with vigorous energy, all shot in a minimal set where the music stands out through the performance of each member. of the band.


The double platinum of “Zitti e Buoni” is a further recognition that also adds to the exceptional start of the 11-date tour 
 that  will see  Måneskin  for the first time on the stages of the most important Italian sports halls.

During the tour they will present,  with their overwhelming energy,  “Teatro d’ira – Vol. I” released on March 19th . The first volume of a new, larger project that will develop over the course of the year and that will tell the creative developments of the band in near real time together with the next important experiences.

The concerts scheduled at the  Palazzetto dello Sport in  Rome  (14 and 15 December 2021) and the  Mediolanum Forum in Assago  (18 and 19 December)  sold out in a very short time , and the latter was joined by a  third show at the Milan building. , scheduled for March 22, 2022 . The tour, produced and organized by Vivo Concerti, will also stop on March 20  at the Unipol Arena in Casalecchio di Reno (BO) , on  March 26 at the PalaPartenope in Naples , on  March 31 at the Nelson Mandela Forum in Florence , on  April 3 at the Pala Alpitour in Turin , on April 8 at the PalaFlorio in Bari and will end in the iconic  Arena di Verona on 23 April 2022 . This will be a live event that will see  Måneskin open the  Arena’s big 2022 concert season .

 

Måneskin  started performing live at a very young age in the streets of Rome and with their extraordinary charge they conquered the public, sweeping away gender stereotypes, mixing influences and styles in a very original and unique mix, coming to collect  over 18 albums of platinum and 5 gold records .

 

 

TOUR CALENDAR

Tuesday 14 December 2021 || Rome @ Palazzo dello Sport –  SOLD OUT

Wednesday 15 December 2021 || Rome @ Palazzo dello Sport –  SOLD OUT

Saturday 18 December 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum –  SOLD OUT

Sunday 19 December 2021 ||  Assago (MI) @ Mediolanum Forum –  SOLD OUT

Sunday 20 March 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Tuesday 22 March 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Saturday 26 March 2022 || Naples @ PalaPartenope

Thursday 31 March 2022 || Florence @ Nelson Mandela Forum

Sunday 3 April 2022 || Turin @ Pala Alpitour

Friday 8 April 2022 || Bari @ PalaFlorio

Saturday 23 April 2022 ||  Arena of Verona

Tickets available on vivoconcerti.com  and in all authorized resellers. 

The organizer declines all responsibility in case of purchase of tickets outside the circuits of

authorized ticket offices not present in our official press releases.

 

Follow on:

IG  @maneskinofficial

FB  @maneskinofficial

TWITTER  @thisismaneskin

Måneskin –  official site

 

Dal 14 maggio in radio “L’ANIMA VUOLE”, il nuovo singolo di PAOLO SIMONI, con la partecipazione speciale di ROBERTO VECCHIONI

Paolo Simoni e Roberto Vecchioni_Ph. Costantin Kore Bolohan_DSC03498_bPAOLO SIMONI 

DAl 14 MAGGIO IN RADIO E IN DIGITALE

L’ANIMA VUOLE

con la partecipazione speciale di ROBERTO VECCHIONI

 

IL NUOVO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM

ANIMA

 

 

Da, venerdì 14 maggio, è in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “L’ANIMA VUOLE”, il nuovo singolo di PAOLO SIMONI, con la partecipazione speciale di ROBERTO VECCHIONI, estratto dall’album di inediti, piano e voce, ANIMA” (Riservarossa Records / Warner Music).

In “L’ANIMA VUOLE” le voci dei due cantautori appartenenti a due differenti generazioni si incontrano per cantare di temi importanti, quali la libertà di pensiero e di parola, e del materialismo che caratterizza i nostri tempi e che impedisce all’anima di esprimersi nella sua maniera più autentica.

«Credo sia una delle canzoni più importanti della mia scrittura. Volevo cantare il tema del pensiero, della libertà di espressione e del senso collettivo delle cose – afferma Paolo Simoni – Volevo cantare il materialismo imperante di questo tempo che costringe l’anima a non esprimersi e le impedisce di specchiarsi nel suo spirito più autentico. Sognavo di cantarla con Roberto e lui ha onorato la mia richiesta con l’eleganza e la generosità che lo contraddistinguono».

Anima” (https://lnk.to/PS_Anima), disponibile in formato cd, in digitale e in vinile (edizione limitata, 180 grammi bianco), è un disco piano e voce composto da dieci brani: ogni canzone analizza diversi aspetti della società attuale e della vita individuale. Per esempio, “Porno Società, singolo che ha anticipato l’uscita dell’albumdescrive come l’uomo da consumatore diventi oggetto dei consumi. Un album tutto da scoprire anche nella vena cantautorale più classica.

Questa la track-list dell’album: “L’anima vuole” (con Roberto Vecchioni), “Porno Società”, “Cuore di Ragazzo”, “Imparare a vivere”, “Non sono altro che un artista”, “E invece importa”, “Amico mio”, “Eterna estate”, “4 zampe” e “Augh.

Nato a Comacchio (Ferrara) l’8 gennaio 1985, Paolo Simoni ha frequentato il Conservatorio di Ferrara dove ha studiato pianoforte e teoria musicale. È stato allievo del maestro Pasquale Morgante e di Iskra Menarini. Nel 2004 consegue il diploma di sassofono presso la Scuola di Musica Moderna di Ferrara. Nel 2007 viene notato dal Club Tenco ed inserito come Nuova proposta emergente dell’anno“: in occasione del Premio Tenco viene presentato e pubblicato il suo primo album “Mala Tempora” (Warner Music). Vince il premio “miglior arrangiamento musicale” nella sezione big del Festival degli Autori di Sanremo 2009 e viene scelto come vincitore Musicultura 2009 dal comitato artistico e da Radio Rai. Nel 2010 le sue canzoni arrivano alle orecchie di Claudio Maioli, manager di Luciano Ligabue, che gli propone di aprire i concerti del rocker emiliano negli stadi San Siro e Olimpico. Nel 2012 esce “Ci voglio ridere su” (Sony Music), il secondo album che contiene anche il duetto “Io sono io e tu sei tu” con Lucio DallaNel 2013 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “Le Parole”, il cui valore è stato riconosciuto dal Premio Lunezia. Nel 2013 esce “Ci voglio ridere su – Le parole Edition” (Sony Music), la nuova edizione del disco con il brano sanremese ed un altro inedito. Nel 2014 escono i singoli “Che stress” e “15 Agosto”, inseriti nell’album “Si Narra Di Rane Che Hanno Visto Il Mare” (Warner Music). Nel marzo 2015 apre i concerti di Francesco De Gregori al “Vivavoce Tour al Palalottomatica di Roma e al Forum di Assago (MI). Nel 2016 esce il singolo “Io non mi privo” che anticipa l’album d’inediti “Noi Siamo La Scelta” (Warner Music). Come autore scrive “Lettera” interpretato da Gianni Morandi e “Davvero” per Loredana Bertè. Nel 2018 viene pubblicato il suo primo libro “Un pesce rosso, due lesbiche e un camper” (Compagnia Editoriale Aliberti). Nel 2019 è ospite dell’Infinito tour” di Roberto Vecchioni.

www.simonichannel.com – www.youtube.com/user/SimoniPaolo

www.facebook.com/PaoloSimoniOfficial – www.twitter.com/simonipaolo

www.instagram.com/paolosimoniofficial

 

Aperte le prevendite per il concerto de IL VOLO che si terrà sabato 5 giugno all’ARENA DI VERONA

Il Volo_foto di Alessandro Peruggi b

IL VOLO

 

Dalle ore 16 di oggi aperte le prevendite per

l’ESCLUSIVO CONCERTO-EVENTO INTERNAZIONALE

IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE

SABATO 5 GIUGNO ALL’ARENA DI VERONA

 

L’UNICO CONCERTO DE IL VOLO IN ITALIA NEL 2021

APRE LA STAGIONE DELL’ARENA DI VERONA!

 

IN DIRETTA IN PRIMA SERATA SU RAI 1

Trasmesso negli STATI UNITI dalla PBS

 

Con la partecipazione speciale del

Maestro ANDREA MORRICONE

Sabato 5 giugno IL VOLO aprirà il 2021 dell’ARENA DI VERONA con un esclusivo concerto-evento in onore del Maestro ENNIO MORRICONE che verrà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1 e vedrà la partecipazione speciale del Maestro Andrea Morricone.

Il Volo celebrerà il Maestro all’Arena di Verona con “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”, ripercorrendo musiche leggendarie in un’atmosfera da sogno, accompagnato dall’orchestra diretta dal Maestro Marcello Rota.

Questo viaggio emozionante, dentro l’arte e la musica del più geniale compositore del Novecento, farà il giro del mondo, trasmesso negli Stati Uniti dal prestigioso network PBS.

Questo sarà l’unico concerto in Italia de Il Volo nel 2021.

biglietti per partecipare all’evento unico “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE” sono in vendita dalle ore 16:00 di oggi, venerdì 14 maggio, su www.ticketone.it.

IL VOLO e Friends & Partners hanno scelto di premiare i fan dando a tutti coloro che hanno acquistato il biglietto per almeno una data del tour “IL VOLO – 10 YEARS LIVE” (concerti per il decennale di carriera, per i quali dovranno attendere fino al 2022 a causa dei rinvii dovuti alla pandemia) la possibilità di acquistare a un prezzo esclusivo e dedicato il biglietto per lo spettacolo inedito “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”. Lo sconto è del 15% sul valore del biglietto e può essere utilizzato in fase di acquisto sul sito www.ticketone.it da oggi alle ore 16.00 fino al 20 maggio 2021 a mezzanotte.

Maggiori informazioni su www.friendsandpartners.it.

Il concerto comincerà alle 20.30. Per permettere le riprese televisive in diretta, è necessario che il pubblico acceda all’interno dell’Arena entro le ore 20.00. Dopo le 20.00, per esigenze televisive, non sarà garantito il posto indicato sul biglietto. Per esigenze TV potranno verificarsi riallocazioni dei posti.

L’evento sarà organizzato nel pieno rispetto delle linee guida e dei protocolli atti a contrastare la pandemia da Covid-19. Tutti i posti venduti saranno numerati e terranno conto della distanza interpersonale.

“IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE” è un progetto di Michele Torpedine ed è prodotto da Friends & Partners e MT Opera & Blues in collaborazione con Arena di Verona Srl.

Da sempre Il Volo è legato al Maestro, con il quale ha condiviso il palco nel 2011 in Piazza del Popolo a Roma, esibendosi con il brano “E più ti penso” su un medley dei temi musicali composti da Ennio Morricone per i film “C’era una volta in America” e “Malèna”. Anche nei numerosi concerti in tutto il mondo, il trio italiano ha spesso presentato “E più ti penso”, come tributo a una delle più grandi eccellenze italiane, patrimonio culturale di tutto il mondo, e gli ha dedicato l’intenso brano “Your Love” sul palco del 71° Festival di Sanremo.

Il progetto dedicato a ENNIO MORRICONE sarà anche il prossimo impegno discografico di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, con pubblicazione mondiale per Sony Music.

www.ilvolomusic.com – www.instagram.com/ilvolomu