La nuova Italia’s Next Top Model – Seconda Edizione

magnolia1.jpg2.jpg
intm-finale-12.jpg

Shooting fotografico per Marie Claire

Elena, Beatrice e Michela fanno uno shooting fotografico per Marie Claire. In questo servizio danno davvero il massimo, anche i giudici se ne rendono conto quando danno giudizio degli scatti. Ognuna delle ragazze a modo suo ha saputo dare grinta ed espressività alle immagini. A questo punto una delle tre concorrenti deve lasciare la gara, Beatrice. Essere arrivata terza è una grande conquista, visto che ha fatto un’enorme trasformazione. Ora rimangono Michela ed Elena.

Sfilata per Byblos

La tensione e l’emozione sono molto forti, le due ragazze come ultima prova sfileranno a Verona per Byblos insieme ad altre mannequin professioniste. Rajan regala alle ragazze uno sguardo un po’ civettuolo, con un make up sofisticato e chic. Elena e Michela si sentono davvero cariche e si impadroniscono della passerella non appena arriva il loro momento di sfilare. Michael è davvero soddisfatto del loro esordio in pubblico in passerella.

Questo è il momento decisivo. I giudici fanno un resoconto finale sulle due ragazze e sulla loro sfilata. Il  loro sguardo è magnetico e sanno perfettamente come valorizzare i capi che indossano. Ormai sono così professionali al punto che solo piccole impercettibili sfumature possono creare la ragazza che firmerà il contratto con la D’Management la più famosa agenzia di modelle. Dopo un’attenta introspezione Natasha nomina la nuova Italia’s Next Top Model: Michela. Dall’inizio del programma ha fatto un’enorme evoluzione sia fisica che caratteriale, tirando fuori, grinta, professionalità e determinazione. Per lei inizia una grande carriera come modella.

In questi casi spesso si pensa, poverina la seconda arrivata, ma mi verrebbe spontaneo dire, se è arrivata così in alto, significa che Elena ha tutte le qualità per ritrovarsi in passerella con la sua collega, Michela. Questo è un grande trampolino sia per lei che per Beatrice, con determinazione proseguiranno su questa strada. Non bisogna mai desistere quando si crede in qualcosa. 

L’esperienza per le ragazze è stata di grande crescita sia professionale che personale, da semplici ragazze a top model, ora bisogna prendere al volo le occasioni che si presenteranno.

 

intm-finale-17.jpg

Articolo di Isabella Bianchini

La nuova Italia’s Next Top Model – Seconda Edizioneultima modifica: 2008-12-17T17:13:00+01:00da ib.angus
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La nuova Italia’s Next Top Model – Seconda Edizione

Lascia un commento