MY LIFE

  My Life – Rote Rosen



my life,rote rosen,angela roy,gerry hungbauer,joachim raaf,janette rauch,kim sarah brandts

Se volete vedere un paesino davvero incantevole allora guardando la serie tv  My life   (Rote Rosen) potete farvi un’idea di quanto la Germania sia un paese dai magnifici panorami.

Il programma in onda su canale 5 tutti i giorni alle 14.45 è ambientato a Luneburg nel nord del paese. Qui la vita appare molto tranquilla, all’hotel Drei Könige l’albergo più rinomato del posto ci sono spesso molti turisti in visita alla graziosa cittadina tedesca, e spesso ci sono eventi importanti. Poco lontano dall’hotel c’è una magnifica villa, qui vive la famiglia Jansen: Petra madre di famiglia è la responsabile della casa si trova all’improvviso ad un bivio. Il marito la tradisce con Miriam l’amica di sua figlia. Decide così di accettare il grosso cambiamento di vita e dopo numerosi tentativi riesce a trovare lavoro ad Amburgo in un albergo di prestigio. Trascinata a Parigi dalla sua carissima amica Alice incontra per caso Nick Bergmann il suo primo amore e torna a provare dei forti sentimenti per lui. All’improvviso però lui deve partire per l’Africa per lavoro e dovrà restare via diverso tempo. Nick sembra un po’ sfuggente dalla moglie Lynn la quale soffre di mutamenti di umore e forti stati di ansia e lo insegue spesso con telefonate insistenti sul portatile. La donna alloggia al Drei Könige ed essendo una persona piuttosto fragile finisce con l’agitarsi in piccole situazioni di imprevisti. 

In seguito Nick  si trasferisce a Los Angeles per la moglie Lynn la quale è fermamente convinta che lui abbia una storia con Carmen la ragazza che lavora al Drei Könige ben lungi dall’immaginare che invece la donna in questione sia la sua cara amica Petra. Quest’ultima si decide a interrompere la sua relazione con Nick. Alla fine riesce a trovare un ottimo posto alla reception del Drei Könige e qui nasce una storia con Jonas Münzing direttore dell’albergo. Proprio questo porterà Thomas suo futuro ex marito come lo definisce Jonas a nutrire una forte gelosia nei suoi confronti. A lei sembra di camminare sulle nuvole e trova il coraggio di presentarlo in famiglia.

Jule la figlia di Petra è una ragazza brillante che frequenta l’università e si innamora facilmente convincendosi che quello che incontra sia sempre il ragazzo giusto per la vita. In eterna amicizia con il suo ex Hacki non riesce a realizzare che il ragazzo nutre forti sentimenti per lei e non sopporta di vederla insieme a Marc il figlio di un amico di famiglia. Hacki sembra adottato dalla famiglia Jansen in quanto va e viene dalla loro abitazione come fosse casa sua, il frigo di casa Jansen con lui è in serio pericolo in quanto riesce sempre a fare piazza pulita delle gustose pietanze che cucina Petra.

Hacki propone a Jule di sposare Kodjo per un interscambio di interessi, visto che quest’ultimo ha bisogno del permesso di soggiorno e loro devono ripagare i danni provocati al taxi di Hacki. Jule deve quindi adattarsi a convivere con Kodjo benché realizza di essere innamorata del suo ex Hacki. Quest’ultimo la incontra di nascosto realizzando i suoi sentimenti verso la ragazza pentendosi di averla messa in un pasticcio con l’idea del matrimonio fasullo. Così con la scusa di andare a trovare la nonna Johanna, a casa Jansen incontra Jule contro il volere di Jodjo preoccupato che qualcuno li scopra.

Tanja la seconda figlia è invece in eterno conflitto con il marito che non riesce ad immaginarla come una donna ambiziosa e quando lei decide di tornare all’università hanno un diverbio. Tanja sogna di adottare un bambino e nell’attesa di fare questa importante scelta trova lavoro presso un orfanotrofio.

Alice la cara amica di Petra ha una serra di piante, è grazie a lei che Marc il figlio del suo avvocato trova la sua massima aspirazione, lavorare al suo negozio, tra i due nasce qualcosa ma c’è una differenza di età quindi nessuno dei due ha il coraggio di prendere l’iniziativa o forse nessuno dei due ha il coraggio di ammettere la verità. La donna tratta male il ragazzo inducendolo ad allontanarsi da lei e mostrandosi in compagnia di Tillman pianista del Drei Könige.

Alla fine però viene abbandonata dall’uomo che voleva approfittare del suo denaro per fare carriera come musicista, si rende conto di essere innamorata di Marc, il quale è in procinto di partire. E’ esausto di come lei lo tratta. Finalmente chiariscono la situazione, benché Werner padre di Marc teme che lei possa lasciarlo di nuovo.

Johanna madre di Thomas ha delle forti amnesie che la portano a comportarsi in modo anomalo visto che tratta il marito di Jule come uno sconosciuto quando invece ha presenziato al banchetto nuziale qualche giorno prima.. Miriam ha diverse discussioni con il compagno Thomas in quanto lui le rinfaccia di non essere come la moglie Petra, trattandola come un’irresponsabile.

 

Ambientato nella graziosa Luneburg tra laghetti a specchio tra il verde, e abitazioni tipiche del nord della Germania è facile immaginare una vita tranquilla, in un’oasi verde, dove fare passeggiate in bicicletta e pick nique all’aria aperta.

 

In Germania Das Erste trasmette My Life (Rote Rosen) dal 2006 alle 14.10

 

Se volete restare sempre aggiornati con il programma tv tedesco collegatevi al blog dedicato a My life http://soapmylife.wordpress.com/ dove potete trovare notizie dettagliate dei personaggi e della trama.

 

 

 

Viel Spaß mit Rote Rosen!

 

 

 

 

 

Titolo originale: Rote Rosen

Nazione: Germania

Anno:2006

Formato : Serial tv

Genere : Soap opera

Durata: 45 min. (puntata)

Lingua originale: tedesco

Soggetto: Claus Stirzenbecher

 

Interpreti e personaggi:

 

Angela Roy – Petra Jansen

 

Gerry Hungbauer: Thomas Jansen

Anna Lena Class: Tanja Jansen

Joachim Raaf: Nick Bergmann

Janette Rauch: Alice Albers

Kim-Sarah Brandts: Jule Jansen

Sara Maria Besgen: Miriam Brehm

Cristoph Mory: Uli Wieland

Roy Peter Marino: Hacki Hellman

Jan Hartmann: Marc Treskow

Brigitte Antonius: Johanna Jansen

Caroline Grothgar: Lynn Farmow

Jochen Kolenda: Werner Treskow

Beat Marti: Jonas Münzing

 Nadine Arents: Carmen Marek

Recensione: Isabella Bianchini


English  

 

My Life

 

 

 

If you want to see a lovely little town, watching the tv series My Life you will easily have an idea of how beautiful the panoramas are in Germany.

The tv program on air every day at 14.45 on canale 5, is set in Luneburg in the north of the country. Life is very calm at the Drei Konige, the most renowned hotel in Luneburg, and there are a lot of tourists visiting the nice little German town. In addition, important events often take place here. Near the hotel there is a beautiful villa; the Jansen household live here. Petra, mother of the family, is responsible for the household. She suddenly finds herself at a crossroads. Her husband is unfaithful to her with Miriam, her daughter’s best friend. She decides to accept a big change of life, and after several attempts she finds a new job in Hamburg, in a renowned hotel. Encouraged by her dear friend Alice to go to Paris, she meets by chance Nick Bergmann, her first love, and she realizes her strong feelings for him. He suddenly has to leave for Africa because of his job and he’ll have to stay there for a long while. He seems to be running from his wife Lynn, who suffers from mood changes and strong anxiety, following him with persistent calls to his mobile. She lives at the Drei Konige hotel, she’s a fragile woman and she ends up in several unforeseen events.

Afterwards Nick moves to Los Angeles because of his wife Lynn, who is convinced that he is having a relationship with Carmen, the girl who works at the Drei Konige; she can’t imagine that the woman is her dear friend Petra. Petra decides to break up the relationship with Nick. Finally she finds a good job at the Drei Konige hotel reception. At this point she has a relationship with Jonas Munzing, the hotel director. Because of this situation, Thomas – her future ex-husband, as Jonas says – is extremely jealous. She feels so happy that she finds the courage to introduce Jonas to her family. Jule, Petra’s daughter, is a  brilliant girl; she attends University and easily falls in love, convincing herself that he is “the one”.  She lives a beautiful friendship with her ex-boyfriend, Hacki; she doesn’t realize that the guy has strong feelings for her and can’t stand to see her associating with  Marc, a family friend’s son. It seems as if Hacki has been adopted by the Jansens, because he comes and goes treating their house like home. The Jansens’ fridge is in danger with him because he devours the good meals cooked by Petra. Hacki suggests that Jule marry Kodjo in an exchange of interests because he needs a residence permit, and Jule and Hacki have to pay for the damage caused to Hacki’s taxi. Jule has to adapt to living with Kodjo, even if she realizes she is in love with Hacki. The ex-boyfriend meets her in secret, realizing his feelings for the girl, and being sorry to put her in this difficult situation, with the idea of the false marriage. Under the pretence of visiting her grandmother Johanna, he meets Jule at the Jansens’ against the will of Kodjo, who fears that someone has found out the truth.

 

Tanja, the second daughter, is in conflict with her husband because he can’t accept seeing her as an ambitious woman, and when she decides to go back to university, they have an argument. Tanja would like to adopt a kid, and while taking this important decision she finds a job at the orphanage. Alice, the dearest friend of Petra, has a greenhouse. It’s thanks to her that Marc, her lawyer’s son, finds his strong aspiration: to work at the greenhouse. They realize they have strong feelings for one another, but there’s a big age difference so they don’t find the courage to make a decision and admit the truth. Alice treats him badly, pushing him away and associating with Tillman, the musician at the Drei Konige hotel. She is finally abandoned by this man who wanted to take advantage of her money for his career as a musician. She realizes she is in love with Marc, but he is going to leave the town. He’s tired of this situation. They finally get clear about their feelings, even though Werner, Marc’s father, is worried that she could leave him again.

 

Johanna Thomas’ mother has strong amnesia, and she behaves in a strange manner. She treats Jule’s husband like a stranger even though she was at the wedding banquet only few days before.

Miriam has some discussions with his partner Thomas, because he complains she isn’t like his wife Petra, treating her as if she is irresponsible.

 

My life/Rote Rosen is located in the lovely Luneburg, among little lakes in the green and typical houses, in the north of Germany. It’s easy to perceive a peaceful life in a green oasis, where one can go for a walk or take a bicycle ride and picnic in the open air.

 

In germany the tv programm has been on air on das erste channel since 2006 and is shown at 14.10.

If you’d like to read upcoming news about the tv series, visit the blog about My Life http://soapmylife.wordpress.com  you’ll find all sorts of news about the story and the characters.

 

 

Enjoy My life!

 

 

Review: Isabella Bianchni

MY LIFEultima modifica: 2008-08-15T20:00:00+02:00da ib.angus
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “MY LIFE

Lascia un commento