Cena giapponese, con Alessandro Borghese!

 

Chef a domicilio

 

111244700_c674e3fcdd.jpg

                            Photo: Yoshiko – http://flickr.com/photos/yoshiko314/

  

 

 

Avete mai pensato che girando per il supermercato, potreste trovare l’aiuto giusto per preparare la vostra cena? Ebbene se vi trovate tra gli scaffali in cerca degli ingredienti per le vostre ricette potreste rischiare di trovare di fronte a voi proprio Alessandro Borghese, chef affermato che si offrirà di darvi una mano in cucina. Così realizzerete che sarà proprio lui il vero protagonista della vostra cena. All’inizio della puntata di “Chef a domicilio” molti rifiutano l’aiuto di Alessandro, magari per l’inizio di una dieta drastica,ma Alessandro non si perde d’animo e continua il suo giro in cerca dei protagonisti della puntata.  Insomma ritrovarsi uno chef di questo calibro che ti organizza in ogni dettaglio una cena a sorpresa è una fortuna come quella capitata a chi sogna da almeno una settimana un evento importante con il pensiero fisso che ogni dettaglio risulti perfetto. La soluzione? Alessandro Borghese, naturalmente. 

Così in questo episodio, il nostro chef si è imbattuto in una coppia di coniugi, in procinto di organizzare una cena di lavoro. Il marito avrebbe dovuto ospitare dei clienti, lui italiano e lei di Tokio per proporre loro la vendita di un appartamento a Roma.

Alessandro decide quindi di programmare una cena per metà giapponese a base di sushi e per metà italiana. Appropriatosi della cucina prepara un piatto di tempura di verdure alla Borghese e un dessert delizioso a base di frutta fritta. Per la preparazione del sushi e sashimi invita a casa dei due coniugi uno chef giapponese che spiega ogni dettaglio sulla cucina nipponica e conferma al già agitato uomo che ha studiato alla perfezione ogni tradizione e usanza locale che in Giappone quando osservano la luna vedono la sagoma di un coniglio. Alessandro lo aiuta  nella scelta di accessori e bacchette orientali per mostrare ospitalità ai suoi clienti recandosi in un negozio orientale di Roma. Si può dire che si tratta di una cena internazionale tra due italiani, una donna russa e una giapponese. Perfino Alessandro confida di essere un po’ confuso da tutti questi dettagli sulle usanze, lui stesso non riuscirebbe a ricordare tante cose tutte insieme.

Quando suona il campanello il padrone di casa è davvero agitato e si precipita ad accogliere i suoi ospiti. I due coniugi sembrano evidentemente sorpresi dalle telecamere, visto che varcata la soglia capiscono di essere in un programma televisivo. Alessandro spiega loro di essere lo chef della cena che stanno per gustare e loro sembrano molto compiaciuti di questo programma. Strano poi immaginare una donna che è appena arrivata in Italia che si reca ad una cena di lavoro e si ritrova all’interno di un programma televisivo. La donna afferma di essere innamorata di pizza e della cucina italiana e si sorprende nel realizzare che le hanno preparato del sushi per farla sentire come a casa.

Tra una pietanza e l’altra il padrone di casa è molto teso e fatica a esporre il suo progetto riguardo l’appartamento, poi si sorprende perché i due coniugi avevano già deciso di acquistare ancora prima di arrivare a cena da loro.

Quello che colpisce di questo programma è l’imprevedibilità degli eventi perché Alessandro non sa mai cosa dovrà cucinare per cena e soprattutto la destrezza con cui riesce a organizzare le pietanze sia in quanto a ingredienti sia in quanto a porzioni, la sua esperienza di chef lo porta a sentirsi a perfetto agio in ogni situazione in cucina. Sarebbe bello poi riuscire ad avere le ricette a fine programma delle pietanze che ha preparato. Del resto benché alla fine della puntata Alessandro saluta i suoi ospiti ed esce di scena, dovrebbe essere lui il vero protagonista che avrebbe diritto di condividere la cena insieme agli ospiti.

 

Appuntamento quindi a questa sera, con una nuova puntata o forse dovrei dire con una nuova cena a sorpresa.

fotokiribirigiugno084saltiinpadella_151.jpgalessandro borghese.jpg

                                             Nella foto: Alessandro Borghese

Episodio di lunedì 05/01/09 

                                               

Programmazione:

Lunedì ore 22.00

Domenica ore 19.00

Discovery Real time – Canale 118 di Sky  

Durata ‘60

Genere: Mondo e tendenze, Lyfestyle.

 

Il blog di Alessandro Borghese

 

 

Articolo di Isabella Bianchini

 

 

Articoli correlati:

 

Organizzi una cena a sorpresa? Ti aiuta uno chef a domicilio un po’ speciale…

fotokiribirigiugno084saltiinpadella_0772.jpg

Chi non sognerebbe di farsi aiutare da uno chef in cucina mentre prepara una cena? E cosa direste se il cuoco in questione fosse proprio Alessandro Borghese? Ecco cosa succede dietro i fornelli, quando qualcosa bolle in pentola!

 

 

La protagonista della prima puntata di “Chef a domicilio” vorrebbe fare una sorpresa a suo marito che sta per tornare dall’aeroporto, deve dargli la notizia di avere preso un cagnolino a sua insaputa. Così Alessandro dopo un’appropriata spesa al supermercato si reca a comprare un frullatore e poi va a casa della nostra protagonista predisponendo tutti i suoi ingredienti sul tavolo da cucina. In poco tempo prepara delle ricette a tema con la serata: un antipasto di biscotti salati rigorosamente a forma di cane e perfino di osso, da intingere in tre salse: la prima a base di pesto genovese e parmigiano, la seconda con yogurt greco erba cipollina e menta la terza fatta con ceci, uova, farina e pancarrè miscelati in un mixer. Come secondo prepara degli hot dog vegetariani e infine un dessert fatto con gelato al cocco, ananas e zenzero che Alessandro svela di aver imparato in Indonesia con una variante personale, la base di pasta frolla.

La donna, con l’intento di far accogliere a Ivo suo marito, il nuovo ospite, visto che non si aspetta questa nuova situazione lascia Alessandro in cucina a preparare gli accorgimenti per la cena e si prepara per la serata, apparecchia elegantemente la tavola e indossa qualcosa di appropriato per l’occasione.

Con l’aiuto di Alessandro Borghese, organizza una magnifica sorpresa, in tutti i sensi, visto che ad accogliere Ivo, il marito ci sono anche tutti i tecnici della troupe televisiva e l’uomo al ritorno dal suo viaggio si ritrova la casa affollata di persone. E’ a questo punto che realizza che Alessandro ha aiutato sua moglie per una cena speciale, e fino all’ultimo momento non sospetta nulla, si rilassa, mangiando deliziose pietanze preparate nell’arco di poche ore da Alessandro mentre sua moglie gli faceva da assistente chef.  L’aspetto della tavola è delizioso, come indizio della sorpresa ci sono perfino dei biscotti salati a forma di cane da intingere in salse di generi differenti ma lui Ivo non sospetta che ogni pietanza abbia a che vedere con la sua imminente sorpresa. Perfino Alessandro portando in tavola due hot dog vegetariani enfatizza il nome della pietanza ma lui ancora non intuisce. Alla fine è proprio Alessandro a raggiungere Shaggy e a portare il cagnolino dal nuovo padrone. Deliziato dall’ottima cena l’uomo pare soddisfatto e contento del nuovo inquilino della casa. Quello che è certo è che preparare una cena a sorpresa con Alessandro è un gioco da ragazzi, è lui che organizza tutto, con una mano dei protagonisti che poi degustano con vero piacere, i suoi capolavori culinari…nell’attesa della prossima puntata non resta che provare le sue ricette, nella speranza di non fare troppi pasticci in tutti i sensi!

 

 

Alessandro tornerà con il secondo episodio lunedì 24 novembre alle 22.00 su Discovery Real Time.

 

 

Articolo di Isabella Bianchini

Il blog di Alessandro Borghese

 

 

 

Articoli correlati: