Nomad two worlds foundation

 

CkXiGYPWsAALbvwnomad-logo-new

 

 

Nathan Mundraby, Clifton Bieundurry, Donna Karan, Hugh Jackman, and Russell James

Nathan Mundraby, Clifton Bieundurry, Donna Karan, Hugh Jackman, and Russell James

“Please come sit. There’s plenty of room around this campfire.” — Hugh Jackman

The Nomad Two Worlds Foundation has supported a number of initiatives and individual artists since its founding. Examples of the our funded programs and the artists we support include:

Kiyus’ismon hilKuhku at the Chumash Indian Museum

The Nomad Two Worlds Foundation provided funds to the Chumash Indian Museum in Thousand Oaks, California, for sponsorship of the Kiyus’ismon hilKuhku (“We Gather the People”) event.  Kiyus’ismon hilKuhku was an opportunity for Chumash representatives to promote and market their art and craft at the Sixth Annual Tribal Gathering. The event was designed to expand the public’s exposure not only to Chumash culture, but to other Californian and North American tribes and to their traditions and art forms. It also facilitated intra- and inter-tribal communication and artistic collaboration. The Tribal Gathering, which hosts an arts market, is the most important arts-based Native American cultural sharing event of the calendar year. It is an interactive endeavor between native communities, artists, and the public, incorporating storytelling, dance, and music through instructional sessions.

Jamie Okuma

The Nomad Two Worlds Foundation supported Shoshone Native American artist and fashion designer Jamie Okuma in her participation in Fashion Heat – a Native American Designer Fashion Show, produced by the Museum of Contemporary Native Arts (MOCNA) in Santa Fe. Fashion Heat celebrated and brought attention to a number of Native American artists who are integrating traditional art into fashion items.

Corey Webster aka Yung Nooky

The Nomad Two Worlds Foundation supported vocal artist Corey Webster through his participation in the American Repertory Theater internship program. During the program, Corey worked with sound designer Jonathan Dean during rehearsals and performances of Finding Neverland. In addition, Corey recorded a hip-hop track with celebrated rapper Taboo from the Black Eyed Peas, who himself claims Mexican-American and Shoshone heritage. Upon his return to Australia, Corey has mentored youth in music and is pursuing a career as a rapper and recording artist.

196a95f9ef34dc333e6841634b141118_w900

Un paradiso chiamato Noosa

Un paradiso chiamato Noosa

Situata sulla sunshine cost, nel sud est dello stato del Qld in australia, Noosa comprende diversi sobborghi, quali, Noosa Heads, Noosavillwe, Sunshine Beach, Sunrise Beach e Tewantin.

Noosa-Surf-www.iloveaustralia.it_-1

Noosa e’ un vero paradiso tropicale, con un clima che arriva circa a 8 gradi di inverno, fino a delle estati calde ma interrotte da frequenti piogge tropicali.

Quello che attira l’attenzione, e’ lo stile di vita rilassato, se passeggiate lungo il fiume a noosaville, non potete non fermarmi a mangiare un gelato, o a bere un caffè’ o un flatwhite, che e’ una variante del nostro cappuccino, a Thomas Corner. Volendo potete portarvi il vostro caffè lungo la passeggiata, dove potete vedere persone rilassate lungo il fiume che pescano, prendono il sole, bevono un bicchiere di buon vino australiano rilassati su un plaid. Qui l’ideale e’ un pic nic quindi toglietevi le scarpe e adagiatevi sul vostro plaid con un cestino con cracker formaggio tartine al salmone e frutta o quello che più vi aggrada, un buon libro o della buona musica e osservate i pellicani planare sull’acqua.

 noosa

A noosa c’e limbarazzo della scelta, iniziando con una crociera sul fiume, potete fare un giro con le moto ad acqua o con la canoa. Le tre spiagge principali sono Noosa mani Beach, Alexandria Beach e Sunshine Beach. Passando da Noosa Junction, potete fare una meravigliosa passeggiata attraverso il parco nazionale fino ad arrivare ad osservare la vista mozzafiato di Alexandria Bay dal promontorio di Noosa Heads, e’ uno spettacolo da non perdere. Scendendo poi all’interno del parco ci si lascia trasportare  dall’atmosfera della vegetazione, un mix di landa costiera, foreste di eucalipti e pluviali,  arrivando direttamente in Hasting street. Qui potete scegliere di sedervi in un bar del luogo bevendo un delizioso aperitivo con gli amici oppure fare un giro di shopping per le vetrine del centro, dove imperversano boutique di abbigliamento, ristoranti e bar. A questo punto potete scegliere di fare un salto a Main beach, dove potete prendere qualche lezione di surf e ammirare il tramonto sull’oceano e’ uno spettacolo imprendibile, per la natura, per la luce e per i colori.

 Noosa-Tramonto-www.iloveaustralia.it_

Dove passare una serata a Noosa

A noosa potete passare una serata chic in un buon ristorante  di Hasting Street o più casual organizzando un barbecue o un fish and chips lungo il fiume.

In hasting street ci sono molti locali dove passare la serata, come Cafe’ le Monde e Money Penny, Locale o Berardo. Se invece volete un clima da party allora non perdetevi Sogo Bar con serate a tema e musica live.

La cucina italiana e’ molto amata a noosa, e di ristoranti italiani ne trovate diversi, ma lasciatevi trasportare anche da un buon fish and chip sul lungo fiume o un tipico barbecue con gli amici a Gympie Terrace dove potete fare un giro per i negozi e ristoranti locali, dove trovate anche cucina cinese, indiana, thai e giapponese.

A noosa Junction vi consiglio di provare almeno una volta uno smoothie alla frutta, da Pardons fruit si trova proprio vicino alla stazione dei bus.

Non potete perdere una visita a Eumundi market a circa 20 minuti di bus a sud ovest di noosa market il mercoledì o il sabato qui potete trovare dall’artigianato locale ai generi alimentari, dove sostare ad ascoltare della musica dal vivo bevendo un buon succo tropicale di frutta.

Lo stile di vita degli australiani a noosa? Alzarsi presto e andare a fare surf, salendo sull’autobus e’ più facile trovare persone con le tavole da surf che con le ventiquattr’ore. Gli australiani amano bere un bicchiere di vino o di birra rilassandosi lungo il fiume o pescare o fare jogging con tanto di passeggino con bambino che trasportano alla loro andatura.

Se volete fare una passeggiata nel bus, potete andare nei pressi di Yandina, pero’ prima di addentarvi nel bus domandate a qualche persona del luogo o una guida locale di farvi strada, ci sono meravigliose sorgenti d’acqua che nemmeno immaginate di trovare e i percorsi non sono sempre delineati.

Tra le mete da segnare nella vostra lista c’e’ fraser island dove potete noleggiare un fuoristrada e dormire in tenda e dove e’ possibile l’avvistamento di delfini e balene oppure fare snorkeling nei laghi come quello di mackenzie e basin e visitare Eli Creek, il whale watching tour da Mooloolaba per vedere le balene nella loro migrazione annuale tra l’australia e lantartica e la visita all’Australia zoo qui potete vedere koala, canguri, serpenti, possum, pappagalli e fare le foto con alcuni animali.

Per un momento di relax si può fare un salto alla beauty day spa a Noosa Marina. Qui trovate anche un mercato la domenica dalle 8 alle 2 del pomeriggio e potete sedervi a bere un caffè in un’atmosfera rilassante. Se siete di quelli che non fanno a meno di un classico espresso, ci sono i posti dove prendere un buon caffè.

Mi raccomando se passate da Noosa, scrivetemi vi daro’ qualche buon indirizo…

Il viaggio attraverso l’Australia prosegue…la prossima tappa? Restate collegati!

Articolo di isabella Bianchini per http://iloveaustralia.it

Musica: News I.S.

To read the page in English please scroll down the page

 

News In Short

 

 

 

  •  Eros Ramazzotti sta per iniziare il suo tour australiano. Dopo 40 milioni di dischi venduti in 25 anni di carriera, il successo di Eros Ramazzotti arriva anche in Australia: sono ormai imminenti i tre concerti che Eros terrà alla Sydney’s Acer Arena il 25 Ottobre, alla Melbourne’s Rod Laver Arena il 29 e al Perth’s Members Equity Stadium il 1° Novembre 2008.

The Minitour’08 partirà però qualche giorno prima e vedrà Eros e la sua band impegnati per un concerto in Siberia il 17.10.08 a Kanthy-Mansiysk; il previsto concerto del 15.10.08 in Ukraina verrà invece probabilmente posticipato, per motivi organizzativi, al mese successivo.

 

 

  • Tra circa 25 giorni sarà in uscita il nuovo album di Tiziano Ferro. Intanto è uscito il suo nuovo Singolo “Alla mia età”

L’album “Alla mia età ” uscirà il 7 novembre contemporaneamente in 42 paesi.

 

Track list del disco :

1 – La tua vita non passerà
2 – Alla mia età
3 – Il sole esiste per tutti
4 – Indietro
5 – Il regalo più grande
6 – Il tempo stesso
7 – La paura non esiste
8 – La traversata dell’estate
9 – Scivoli di nuovo
10- Assurdo pensare
11- Per un po’ sparirò
12- Fotografie della tua assenza

  • Nuovo video per i Sonohra “Salvami” estratto dall’album “Liberi da sempre”

 

 

 

 English Version

News In Short

 

 

  •   Eros Ramazzotti waiting for the upcoming australian tour.  With 40 million record sales and a distinguished 25-year career, the success of Eros Ramazzotti is reaching Australia too: are now upcoming the three concerts that Eros will perform at Sydney’s Acer Arena on October 25, Melbourne’s Rod Laver Arena on October 29 and Perth’s Members Equity Stadium on November 1.
    The Minitour’08 will start some days before and will see Eros and his band performing in
    Siberia ( Russia ) on 17.10.08 at Kanthy-Mansiysk; the concert forseen for 15.10.08 in Ukraina will be probably delayed to the next month.
    • In 25 days will be released the new Tiziano Ferro’s album. In the meanwhile is out the new single “Alla mia età” (At my age)

    The album “Alla mia età” is going to be released on the 7th November 2008 in 42 Countries.

    Album’s Track list

    1 – La tua vita non passerà
    2 – Alla mia età
    3 – Il sole esiste per tutti
    4 – Indietro
    5 – Il regalo più grande
    6 – Il tempo stesso
    7 – La paura non esiste
    8 – La traversata dell’estate
    9 – Scivoli di nuovo
    10 – Assurdo pensare
    11- Per un po’ sparirò
    12- Fotografie della tua assenza

    • New video for the duo Sonohra “Salvami” (Save me) from the album “Liberi da sempre” (for ever free)

Australia: Dancing with the Stars

(To read in English  scroll down the page)

 

 

Dancing with the stars 

 

Nell’attesa della nuova edizione di “Ballando Con le Stelle” in onda su Rai 1 facciamo un salto dall’altro capo del globo e scopriamo come se la cavano le star australiane di “Dancing with the stars”. Il programma presentato da Daniel Macpherson, affiancato da Sonia Kruger è in onda tutte le domeniche alle 19.30 su Channel 7 e vede protagonisti 10 star del campo dello spettacolo australiano insieme a 10 ballerini professionisti. Le coppie si sfidano in gare di foxtrot, cha cha cha, rumba, valzer, tango e paso doble, allenandosi duramente durante la settimana. I personaggi dello spettacolo sono davvero abili sul palco e sembrano destreggiarsi piuttosto bene divertendosi nella realizzazione del loro numero e mostrando molta spontaneità. Durante la puntata di oggi, è stata eliminata la coppia Brooke Hanson, famosa nuotatrice olimpionica e John Paul Collins, campione di ballo benché a mio parere non è semplice dare un giudizio quando tutti sono incredibilmente bravi. La giuria è composta da esperti giudici come Todd McKenny campione di ballo da sala e latino, Helen Richey definita la First Lady australiana del ballo latino e Mark Wilson cinque volte campione di ballo, ha preso parte a gare internazionali nel Regno Unito, Europa e Giappone. Saranno loro insieme al pubblico a decretare i migliori ballerini.

Guest star della puntata di oggi è stata Sara Bareilles famosa per la sua “Love song”.

Se non avete la tv satellitare e non potete vedere la trasmissione in diretta collegatevi al link Dancing With the Stars per dare un’occhiata su come ci si diverte davvero nella trasmissione di  australiana.  

Questa settimana parliamo quindi dei due protagonisti eliminati per comprendere meglio chi sono.

Brooke Hanson campionessa olimpionica ha vinto l’oro alle Olimpiadi 2004  e l’argento per i 100 metri stile rana. Nuotatrice dall’età di quattro anni, era la più giovane nuotatrice che arriva quarta ai Commonwealth Games.

Il campione di ballo John Paul Collins torna per la terza volta a Dancing with the stars. John ha iniziato la sua carriera nel tour neozelandese di musical come “Chorus Line” “Guys and Dolls”, “Singing in the rain” prima di partire per un tour di due anni che lo vede protagonista nel ruolo di ballerino Zebulan/Apache in “Joseph and the amazing technicolour dreamcoat”.

Divertitevi quindi a seguire le vicende delle star dello spettacolo australiano, io mi chiedo perché non fare una sfida internazionale con star degli altri programmi di Ballando con le Stelle?

 

 

 

 

 

 

La prossima settimana non perdete gli aggiornamenti sul secondo episodio di “Dancing with the stars”… 

 

 

 

Queste sono le coppie che si esibiscono nell’arco delle 10 settimane.

 

Personaggi dello spettacolo

Ballerini professionisti
Brooke Hanson John Paul Collins
Cal Wilson Craig Monley
Charli Delaney Csaba Szirmai
Jodi Gordon Stefano Oliveri
Toni Pearen Henry Byalikov
Danny Green Natalie Lowe
James Tobin Jade Hatcher
Luke Jakobz Luda Kroitor
Paul Licuria Eliza Campanga
Red Symons Ana Andre

 

 

Recensione di Isabella Bianchini

 

 

 

English version

 

 

 

 

What’s on

 

 

 

Dancing with the stars

 

Waiting for “Ballando con le stelle”(Dancing with the stars) new Italian edition broadcasted on Rai 1, let’s jump to the other side of the world and find out how Australian Stars  perform in “Dancing with the Stars”. The show presented by Daniel Macpherson, co-hosted by Sonia Kruger is broadcasted every Sunday at 7.30 pm on Channel 7: ten stars and ten professional dancers challenge in dance competitions: foxtrot, cha cha cha, rumba, valzer, tango and paso doble training a lot during the week. Celebrities are skilful on the stage, enjoying the show and being spontaneous. During this first episode, the Former Olympic Swimmer Brooke Hanson and the dance champion John Paul Collins were eliminated, even though it’s not easy to judge when everybody is incredibly talented. The jury is composed by expert judges like Todd McKenny champion in Ballroom and Latin, Helen Richey, known as the Australia’s First Lady of Latin and Mark Wilson five times dance champion, he has competed  throughout the UK, Europe and Japan. They will choose with the audience the best dancers. Guest star of this episode was Sara Bareilles, famous for her “Love song”.

If you don’t have the satellite tv and you can’t watch the tv programm live, visit the link Dancing with the Stars and give a look on how to really enjoy the Australian show.

This week let’s talk about the couple of dancers eliminated to know who they are. Brooke Hanson, won Olympic gold at the 2004 games as part of the Australian 4×100 medley relay and scored silver for the 100m breaststroke. A swimmer since the age of four Brooke Hanson was the youngest swimmer of the Australian National Games at the 1994 Commonwealth Games. The dance champion John Paul Collins returns for the third time to Dancing with the stars. John began his career with roles in the New Zealand tour in musicals such as “A chorus Line”, “Guys and Dolls” and “Singing in the rain before embarking on a two year tour in the dual role  of Zebulan/Apache dancer in “Joseph and the amazing technicolour dreamcoat”.

Enjoy to follow the Australian stars’ dance challenge, I ask why not doing an international challenge among stars of the same format of different countries?

Next week don’t miss the upcoming news about the 2nd Episode of “Dancing with the Stars”…

 

Here are the couples that take part to the dance competition.

 

 

Celebrity Dancers
Professional Dancers
Brooke Hanson John Paul Collins
Cal Wilson Craig Monley
Charli Delaney Csaba Szirmai
Jodi Gordon Stefano Oliveri
Toni Pearen Henry Byalikov
Danny Green Natalie Lowe
James Tobin Jade Hatcher
Luke Jakobz Luda Kroitor
Paul Licuria Eliza Campanga
Red Symons Ana Andre

Review: Isabella Bianchini

 

Add to Technorati Favorites