My life: Aggiornamenti episodi fino al 27/02/09

4763.jpg 

02112006192228_535.jpg

My life è in onda dal lunedì al venerdì alle 11.40 su Rete 4

 

 

Mark ha una discussione con Alice a causa di Konrad suo padre, quindi decide di regalare il foulard che aveva preso per il suo compleanno a Tanja. Marc si accorge di avere molto in comune con la ragazza con la quale trova un grande affiatamento. Alice comprende che lui abbia regalato il suo foulard alla ragazza e capisce di avere reagito con troppa rigidità. Benché pensi di dover trascorrere sola il suo compleanno a mezzanotte viene sorpresa dall’amica Petra che le ha preparato un ottimo dolce di compleanno. Konrad completamente al verde viene sorpreso nella cucina di casa Jansen proprio da Johanna che si stupisce di ritrovare l’uomo a tarda notte a mangiare di soppiatto. Alla fine benché cerchi di tergiversare la donna comprende la sua situazione e lo invita a trasferirsi a casa sua. L’uomo riesce finalmente a chiarire con la figlia la quale decide di vendere uno dei terreni per aiutare il padre in difficoltà economica.

Petra riceve continue lusinghe da Gunther Flickenschield che sembra essere ai suoi piedi. L’uomo ha un debole per lei e la stima molto così notando il suo comportamento combattivo nei confronti della situazione dell’hotel riesce a nominarla responsabile della reception nonostante le insidie di Miriam e della sorella Sydney. Petra è davvero molto felice e comprende che Nick sia molto geloso di Flickenschield. Effettivamente ne ha tutte le ragioni visto che l’uomo le regala un braccialetto che la donna indossa subito ma sembra non voler realizzare di essere felice di queste continue attenzioni. Addirittura prenota per lei un seminario a Zurigo dove sembrava tutto esaurito e quando Petra rinuncia rendendosi conto di dover trascorrere il weekend insieme a Flickenschield quest’ultimo la sorprende ancora organizzando per lei un seminario proprio al Drei Konige. Alice realizza che l’amica indossa il bracciale di Gunther e le fa notare che forse è per questo che Nick ha deciso di allontanarsi da Luneburg. Quando Petra chiede un chiarimento al compagno, lui nega di aver preso la decisione di trasferirsi a Ginevra a causa sua dicendo che si tratta di lavoro ma quando le propone di andare a vivere in Svizzera è evidente che percepisce la fermezza della donna nel voler decidere di rimanere a Luneburg per il lavoro all’hotel. Uli cerca in ogni modo di riavvicinarsi alla moglie Tanja ma la ragazza è distaccata, decide addirittura di trasferirsi a casa di Carmen.

La sua vita ha avuto un grande cambiamento da quando ha realizzato che suo padre è Nick, sembra quasi più affiatata a Mark che al marito. Lui se ne rende conto e resta deluso vedendo la moglie scherzare con il ragazzo così per distrarsi va al cinema con la collega Chris e capisce di provare forti sentimenti verso la donna. Konrad se ne rende conto notando la donna fare visita spesso a casa Jansen e comprende la crisi coniugale di Uli. Anche Johanna se ne rende conto quando lei e Jonrad irrompono in casa sua cercando gli attrezzi per il giardino e trovano la tavola apparecchiata per la cena. Uli afferma di aver invitato la collega ma Joanna intuisce la crisi matrimoniale.

Quella sera mentre cena insieme a Chris e nota che la ragazza è a disagio, si assenta da tavola per diverso tempo dicendo di dover recuperare la borsetta in macchina e quando torna sembra avere uno strano atteggiamento. E’ a quel punto che le domanda di spiegargli quale sia il motivo del suo comportamento, Chris è quindi costretta a dire la verità affermando di essere dipendente dagli psicofarmaci.

Jonas realizza che Miriam sia una donna falsa e arrivista, così si scusa con Carmen per il trattamento subito. Poco dopo viene a sapere che in albergo cercano un modello per un servizio fotografico, così vorrebbe proporsi ma la ragazza gli fa notare che non ha il fisico adatto quindi si iscrive in palestra, arrivando in hotel il giorno seguente con il fisico indolenzito. A questo punto Carmen propone il lavoro ad Hacki che accetta di posare come modello per il servizio fotografico, in questo modo guadagna la cifra che gli serve per aiutare Franziska ad ottenere la borsa di studio per andare a Barcellona. Così contatta di soppiatto Carmen e Franziska si insospettisce equivocando i loro appuntamenti fugaci. La donna insegue Carmen e solo in un secondo momento comprende che stava aiutando il suo compagno a realizzare un video dove le spiegava della magnifica sorpresa riguardo la possibilità di andare a Barcellona insieme. A questo punto si mortifica nel comprendere il suo errore e Hacki deluso dalla sua sfiducia decide di accettare la proposta di lavoro di entrare a far parte di una società di taxi. A questo punto è Franziska a sorprendere Hacki con un video dove gli domanda scusa per non aver avuto fiducia in lui.

Werner si ritrova fuori con Lynn per bere insieme qualcosa. La donna sembra molto contenta quando improvvisamente vedendo Nick insieme a Petra cambia umore. Così l’avvocato diventa freddo nei confronti della compagna e quando lei gli regala una giacca sportiva le fa notare che lui non usa certi capi di abbigliamento e che forse stava pensando al marito quando ha comprato il regalo. Petra impegnata con il suo nuovo incarico in hotel pieno di responsabilità arriva a casa esausta e riceve una busta da Johanna, in questo modo apprende  della convocazione in tribunale per il divorzio da Thomas. La donna teme che lui possa cacciarla dalla casa in cui vive visto che non potrebbe mai permettersi di comprare la sua parte da lui.

 

Puntata del 27/02/09

 

 

Petra riceve una telefonata dalla figlia Tanja, che le domanda se siano disponibili delle camere per il soggiorno a Luneburg di un gruppo che doveva prendere parte ad un convegno al centro traumatologico. La donna è convinta che sua figlia in qualche modo cerchi di riavvicinarsi ma si rende conto che è molto distaccata perché è convinta che le abbia tenuto nascosto per anni la verità su suo padre. Miriam si convince che tra Petra e Flickenschield ci sia una relazione e ne parla con Lynn sicura che la donna si comporti di conseguenza per riavvicinare il marito. Infatti Lynn dice la notizia a Tanja e mentre si trovano insieme davanti all’hotel incontrano Petra. La donna apprende che ci sia qualcosa che non va e chiede un chiarimento alla figlia. Così Tanja chiede a Lynn di badare al piccolo Thomas che aveva portato a passeggio. La donna incontra il marito e ovviamente gli comunica di Petra e Flickenschield. Lui risentito si allontana, perché capisce il comportamento meschino della moglie. Lei per inseguirlo lascia il bambino da solo nel carrozzino e di colpo si sente la frenata di un’auto. Il carrozzino si capovolge e dal finestrino si intravede il volto della donna alla guida dell’auto, Sydney Flickenschield.

Miriam non contenta di aver diffuso una notizia poco veritiera convince Thomas di volersi appropriare di casa Jansen mandando Johanna in una casa di cura. Così si reca con una squadra di architetti a casa Jansen e organizza la ristrutturazione, suscitando sconvolgimento nei volti di Johanna e di Konrad. Per questo motivo Thomas ha una discussione con la madre che sembra fermamente convinta a restare in quella casa. Uli domanda a Nick un consiglio per Chris riguardo la dipendenza dagli psicofarmaci dicendo che sono per un amico. Lui gli consiglia di scalare la quantità per diminuire gradatamente la dipendenza dicendogli di fare riferimento ad un medico per le cure. Quando Uli lo comunica a Chris la donna convinta di cavarsela decide di buttare le pastiglie, noncurante che la dose è troppo elevata per poterne fare a meno da un giorno all’altro. I due si ritrovano a bere un caffè e Carmen domanda a Chris del suo compagno non sapendo che si tratta proprio di Uli.

Petra, Flickenschield, Jonas e Miriam prendono parte ad un seminario per l’organizzazione e il miglioramento del lavoro di squadra all’interno dell’hotel.

Durante il seminario Miriam viene ripresa più volte perché sembra distratta e poco concentrata sul lavoro.

 

Isabella Bianchini

 

 

My Life: aggiornamenti episodi precedenti fino al 30/01/09

 

 

 

4763.jpg
01102007825925_535.jpg
Foto: Angela Roy und Joachim Raaf

 

Informiamo gli spettatori di My Life che già da inizio Gennaio 2009 troveranno tutti i riassunti settimana per settimana delle puntate del programma tv tedesco in onda su Rete 4. 

 

Petra decide di partire insieme a Jonas per la Sardegna per cercare di dissuadere Gunter Flickenschield proprietario del Drei Könige a non vendere l’albergo.  Miriam non vede di buon grado la partenza del compagno visto che non ha tempo di badare al figlio. Sydney per influire su questo incontro allontana il fratello dalla Sardegna facendolo spostare a Roma e ritardando ulteriormente il ritorno in Germania di Jonas e di Petra.

 

Lynn entra in casa Jansen per portare dei documenti del centro traumatologico a Tanja e scorge inavvertitamente una busta indirizzata a Petra da parte di un medico. Annota il suo nome e fa alcune telefonate per comprendere di chi si tratta. Di sera tardi torna a casa Jansen, prima con la scusa di parlare con Tanja poi con quella di bere un bicchiere d’acqua, apparendo evidentemente molto invadente a Johanna, è così costretta ad andarsene senza carpire informazioni sulla lettera. Il giorno seguente al centro traumatologico sottrae le chiavi di casa a Tanja e si introduce furtivamente in casa Jansen rischiando di essere scoperta da Uli che si introduce in cucina per prendere delle mele mentre lei è nascosta. Alla fine riesce a prendere la busta e a tornare nella suite del Drei Konige.

Incuriosita apre la lettera e scopre un test di dna, realizzando con enorme sgomento che Tanja non è figlia di Thomas Jansen ma di Nick. La donna sconvolta non riesce ad accettare la notizia, dopo la perdita di suo figlio, non immaginava che Nick potesse gioire nel ritrovare una figlia già adulta e di condividere questa felicità insieme a Petra. Non riesce a sopportare che Nick possa essere di nuovo così felice senza di lei così inizia a comportarsi in modo molto strano agli occhi di chi la incontra, si ubriaca e dice frasi a sproposito. Quando Werner le chiede spiegazioni su cosa le stia accadendo, la donna inventa delle scuse ma l’uomo trova la busta della lettera indirizzata a Petra e apprende la notizia sulla figlia di Nick.  L’avvocato è evidentemente sconvolto dall’avvenimento e intuisce chiaramente che Lynn vuole falsificare il test per evitare di comunicare la notizia a Nick. Così le intima di intervenire per dire all’uomo la verità se lei cercherà di nascondergli la notizia. Apparentemente convinta la donna si dimostra d’accordo con lui ma poi infila in auto una valigetta con dentro 100.000 euro per corrompere il medico, Werner riesce fortunatamente a rendersene conto e la ferma mentre sta salendo in auto. L’uomo è sconvolto dal suo comportamento senza controllo e le ricorda che si tratta di corruzione e truffa. Solo in un secondo momento apprende che la donna ha perso un figlio cinque anni prima e capisce il suo comportamento e il suo atteggiamento disperato.

A questo punto Lynn si reca al centro traumatologico e comunica la notizia a Nick con grande arroganza e poco tatto. Lui è incredulo e tiene la notizia per sé nonostante Tanja noti in lui un’espressione insolita, così quando lei lo invita a bere qualcosa al Salto lui sembra quasi a disagio anche se alla fine accetta. Lui e Tanja si siedono ad un tavolo e d’un tratto arriva Lynn che sconvolta di vederli ordina qualcosa di alcolico. Carmen nell’intento di dissuaderla le consiglia un cocktail analcolico che ha appena preparato. La donna proprio non sopporta di vedere Nick e Tanja insieme così si lascia sfuggire delle battute fuori luogo dicendo che Tanja sia trattata in modo speciale al centro. Fortunatamente Nick riesce a riparare dicendo alla ragazza che è contento di lavorare con lei e di vivere nella sua famiglia. L’uomo vorrebbe chiamare subito Petra ma poi decide di attendere il suo ritorno per chiederle spiegazioni circa la notizia del test di dna.

 

Hacki programma di partire per Barcellona insieme a Franziska ma la ragazza scopre di non poter ottenere la borsa di studio per questo trasferimento perché l’insegnante vuole in cambio 2.000 euro. La ragazza è indignata e racconta l’accaduto ad Hacki che cercando di racimolare il denaro per aiutare la fidanzata trascorre la nottata ad un tavolo da pocker perdendo tutto quello che aveva guadagnato con il lavoro. Il ragazzo è disperato è completamente al verde. Così quando la fidanzata gli domanda di dare il suo ricavato del taxi al padre proprietario della società dei mezzi di trasporto, lui le inventa la scusa che il denaro è ancora in macchina. Tornando al parcheggio trova Uli e la collega intorno alla sua auto, i vetri dei finestrini sono rotti e apprende che un malintenzionato gli ha derubato tutto. Così afferma che la cifra persa del ricavato è stata rubata dall’uomo anche se in realtà è stata persa al gioco. Quando Uli gli comunica di dover presenziare in tribunale per la cifra rubata il ragazzo si spaventa essendo a conoscenza della verità. Il giorno seguente riceve da una cliente dieci euro e d’un tratto si ritrova assalito dal malintenzionato che la polizia sta cercando e gli porta via il denaro appena guadagnato.

 

Konrad padre di Alice prova evidenti sentimenti profondi verso Johanna e quando si presenta l’occasione invita la donna a pranzo al Drei Könige e mostra le sue qualità ai fornelli nella cucina di casa Jansen. Johanna se da una parte è felice di ritrovare il suo vecchio amico dall’altra è molto distaccata perché teme che lui possa abbandonarla di nuovo come accadde d’improvviso 27 anni prima quando lui lasciò la famiglia per scappare in Australia. Così quando Johanna invita Acki a giocare a bridge insieme alle sue amiche il ragazzo in panne per la storia dei soldi decide di farsi sostituire da Konrad che si presenta in casa Jansen con delle rose per le signore e Johanna sembra evidentemente contraria al suo comportamento. All’hotel Drei Könige in assenza di Petra e Jonas, Miriam cerca di prendere il comando e costringe Carmen a intrattenersi al Salto oltre l’orario prestabilito facendole preparare all’ultimo momento una serata speciale per quattro persone che festeggiano ma non usufruiscono effettivamente di tutto ciò che Miriam le ha fatto preparare. La donna continua ad approfittare di lei come del marito Thomas facendolo andare con il bambino nel suo appartamento dove ora vive con Jonas.

 

 

 

My life è in onda dal lunedì al venerdì alle 11.40 su Rete 4

 

Isabella Bianchini

 

 

Articoli correlati:

My life: aggiornamenti

Aggiornamenti sugli episodi precedenti fino al 15 Gennaio 2009

4763.jpg
03112006545026_535.jpg
 Foto Joachim Raaf und Angela Roy

Dopo la partenza di Jule, Hacki confida a Nick di voler vivere a casa Jansen ma l’uomo gli dice di voler realizzare uno studio per il lavoro nella stanza della figlia di Petra. Lui cerca in ogni modo di dissuaderlo ma inutilmente. Per ottenere il consenso di Petra regala alla donna delle orchidee che in realtà ha portato via al vivaio di soppiatto. Per ottenere invece quello di Johanna regala alla donna una bottiglia di Sherry, ovviamente la signora Jansen capisce che ci sia sotto qualcosa. Alla fine Hacki si ritrova a parlare con tutti gli inquilini di casa Jansen e si sente un po’ sotto inchiesta. Tutti sono d’accordo con la sua richiesta, anche Nick acconsente ma ad una condizione.

Johanna fa promettere al ragazzo di occuparsi delle faccende domestiche benché ami oziare. Il ragazzo si ritrova in cucina con Uli e visto che è molto affamato gli domanda qualcosa da mangiare. Effettivamente sembra un po’ dimagrito ma in realtà Hacki amerebbe mangiare tutto il tempo, un po’ come in passato faceva a casa Jansen. La sua fidanzata Franziska sembra un po’ gelosa del suo rapporto con Jule, visto che trova in giro per la stanza del ragazzo alcuni oggetti che lui ha regalato a quella che sostiene sia solo una cara amica. Il ragazzo sottolinea che per lui casa Jansen è come fosse casa sua ecco perché  sente di aver diritto ad alloggiare nella villetta.

Petra è preoccupata dell’arrivo dell’ereditiera del  Drei Könige che alloggia all’hotel sotto falso nome. Dopo alcune ricerche riesce a scoprire chi sia la donna, realizzando che Miriam cerca di farsi raccomandare in tutti i modi per prendere una posizione di comando all’hotel. Jonas sembra occuparsi sempre più spesso del piccolo Thommy mentre la compagna sembra avere molti impegni. In realtà la donna si ritrova al centro termale con Lynn per conoscere Sidney Flickenschield nuova proprietaria dell’albergo. A questo punto Thomas rivela a Jonas dove sia in realtà la donna ma lui benché sia perplesso e deluso è troppo attratto dalla compagna per capirne le vere intenzioni. Petra viene incaricata di occuparsi dei questionari dei dipendenti dell’hotel e Miriam appare davvero irritata finchè Sydney Flickenschield le confida che la scelta è stata effettuata da suo fratello e che lei desidera che Miriam segua come un’ombra la signora Jansen finchè non la colga a compiere un errore. Petra riunisce i dipendenti dell’albergo proponendo una specializzazione a seconda del ruolo di cui si occupano. Miriam comunica la notizia alla Flickenschield la quale in modo molto freddo e senza spiegazione toglie l’incarico a Petra.

 

Mark confida ad Alice di doverle dire qualcosa di importante ma viene interrotto dal campanello del negozio e si pente di non aver chiuso. Si ritrova di fronte ad un uomo che domanda di Alice. La donna lo osserva con aria confusa realizzando in un secondo momento che si tratta di suo padre che tutti pensavano morto in un incidente. La donna sembra letteralmente sconvolta nel rivedere suo padre, non riesce a capire il motivo per cui la madre le abbia inventato una tale sconvolgente notizia. Il padre le confessa di essersi trasferito in Australia, in una fattoria e di aver avuto altri due figli con la nuova compagna. Alice è piuttosto tesa per la presenza del padre, ma dopo qualche giorno ammette di sentirsi sollevata perché il padre sta per partire benché non capisca il motivo per cui l’uomo l’abbia cercata solo dopo molti anni di assenza. Mentre saluta suo padre al vivaio, l’uomo le confida di aver cambiato idea e di volersi fermare a casa sua. La donna è totalmente contraria a tornare a vivere con il padre, non ha ancora superato il lungo periodo in sua assenza e ora per lei gli eventi vanno troppo in fretta.  Benché sia disorientata dalla presenza del padre, Alice decide infine a ospitare l’uomo al vivaio. Mark al contrario di Alice sembra molto interessato ai racconti sulla vita in Australia e si documenta sul luogo attraverso delle ricerche in rete.

 

Werner sembra avere ritrovato un buon equilibrio nel suo rapporto con Lynn, fanno lunghe passeggiate nel parco, chiacchierano e sembrano andare molto d’accordo benché la donna in cuor suo capisce di non essere innamorata di lui visto che l’unico uomo della sua vita è Nick.

Tanja, Uli, Kristiane e Hacki trascorrono una serata tutti insieme. Mentre fanno un gioco da tavolo, viene fuori per caso della morte del padre di Kristiane, la donna in un primo tempo un po’ avvilita nel parlare dell’evento si riprende in alcuni minuti e si rallegra decidendo di unirsi agli amici che vanno a bere qualcosa al Salto. La ragazza sembra sorprendentemente allegra e va con i ragazzi al karaoke per una serata all’insegna del divertimento, rimanendo a dormire da Tanja e Uli. Il mattino seguente fatica quasi ad alzarsi dopo la nottata trascorsa in giro, sembra stordita poi all’improvviso Tanja si sorprende nel vederla così in forma nonostante la mancanza di sonno. Uli decide di recarsi con la collega al Salto per un caffè e non appena le confida del suo comportamento della sera prima la donna sembra evidentemente confusa, non ricorda nulla e sembra in imbarazzo.

Nick propone a Tanja un nuovo incarico di responsabilità al centro traumatologico, riguardante delle statistiche scientifiche, la ragazza teme di non essere all’altezza e viene rassicurata dall’uomo.

 

My life è in onda dal lunedì al venerdì alle 11.40 su Rete 4

 

 

Foto: Beat Marti und Angela Roy

 

Isabella Bianchini

 

 

Sotto i riflettori: Angela Roy

L’attrice del mese

Angela Roy

 

 

 

Angela Roy nota interprete e protagonista della serie tv tedesca My life è nata ad Amburgo il 20 giugno del ’57. I suoi genitori erano degli acrobati circensi e con un terzo componente giravano il mondo facendosi chiamare il L’Iris Roy Trio. Così fino all’età di undici anni Angela ha cambiato scuole e paesi di residenza.

In Italia è conosciuta come interprete della nota serie tv My life trasmessa su Canale 5 ma in Germania ha preso parte a molte produzioni sia televisive che cinematografiche.  

Ha studiato ballo canto e coreografia, alla Royal Academy of Dramatic Arts di Londra. Conosce quattro lingue: inglese, francese, italiano e spagnolo.

Ha una figlia di sedici hanni, Lisa, con la quale dall’autunno 2002  è tornata a vivere ad Amburgo, la sua città natale, nel quartiere di Marmbeck.

Ha recitato ruoli da rilievo in diversi film tra i quali, un amore di cameriera, (Das Zimmermadchen und der Millionar – 2004) e Flash di un omicidio (2000).

Angela ha da poco terminato le riprese della serie tv Traumschiff-Dreamboat, ZDF, girato tra Vietnam, India e Papua Nuova Guinea. (Film diretto da H.J.Togel)

Da aprile ha preso parte nella serie tv MoneyPowerLove. Le riprese hanno luogo a Francoforte e Bad Homburg e saranno in onda nel 2009.

Nella telenovela “My life”/”Rote Rosen” ora in onda su canale 5 ogni giorno alle 14.45 su canale 5 Angela veste il ruolo di Petra Jansen, madre di famiglia che si trova ad affrontare un grande cambiamento di vita perché viene tradita dal marito Thomas.

 

 

 

Jerry Hungbauer , Angela Roy e Joachim Raaf      

    

L’attrice afferma di essere una porta aperta ad ogni tipo di confidenza ma non sopporta le bugie visto che la fiducia è alla base di un buon rapporto. Pensando alle rose rosse che danno il titolo alla nota telenovela che l’ha resa famosa nel nostro paese  l’attrice afferma, “Non ricordo la prima volta che ho ricevuto rose rosse ma posso dire che l’ultima volta le ho ricevute da mia figlia”.

 

Angela sogna di avere più tempo per sua figlia, la famiglia e  gli amici. Sogna del tempo libero per se stessa, per andare al cinema a teatro, frequentare i suoi amici visto che lavora molto e invece riesce a dormire poco.

Un in bocca al lupo ad Angela Roy per la sua carriera artistica con l’augurio di trovare tempo per se stessa e di realizzare i suoi progetti.

 

 

 

Recensione: Isabella Bianchini

 

 

Articoli correlati:

 

My life: Sondaggio sul programma tv tedesco

Sondaggio sulla serie tv My life trasmessa dal lunedì al venerdì alle 14.45 su Canale 5

Join Rote Rosen Polls

          

 

 Personaggio femminile

 

(Se decidi di votare “Altro” specifica nei commenti di quale personaggio si tratta)

 

Personaggio maschile

(Se nessun personaggio maschile rientra tra quelli scelti specifica nei commenti che personaggio scegli.)

MY LIFE

  My Life – Rote Rosen



my life,rote rosen,angela roy,gerry hungbauer,joachim raaf,janette rauch,kim sarah brandts

Se volete vedere un paesino davvero incantevole allora guardando la serie tv  My life   (Rote Rosen) potete farvi un’idea di quanto la Germania sia un paese dai magnifici panorami.

Il programma in onda su canale 5 tutti i giorni alle 14.45 è ambientato a Luneburg nel nord del paese. Qui la vita appare molto tranquilla, all’hotel Drei Könige l’albergo più rinomato del posto ci sono spesso molti turisti in visita alla graziosa cittadina tedesca, e spesso ci sono eventi importanti. Poco lontano dall’hotel c’è una magnifica villa, qui vive la famiglia Jansen: Petra madre di famiglia è la responsabile della casa si trova all’improvviso ad un bivio. Il marito la tradisce con Miriam l’amica di sua figlia. Decide così di accettare il grosso cambiamento di vita e dopo numerosi tentativi riesce a trovare lavoro ad Amburgo in un albergo di prestigio. Trascinata a Parigi dalla sua carissima amica Alice incontra per caso Nick Bergmann il suo primo amore e torna a provare dei forti sentimenti per lui. All’improvviso però lui deve partire per l’Africa per lavoro e dovrà restare via diverso tempo. Nick sembra un po’ sfuggente dalla moglie Lynn la quale soffre di mutamenti di umore e forti stati di ansia e lo insegue spesso con telefonate insistenti sul portatile. La donna alloggia al Drei Könige ed essendo una persona piuttosto fragile finisce con l’agitarsi in piccole situazioni di imprevisti. 

In seguito Nick  si trasferisce a Los Angeles per la moglie Lynn la quale è fermamente convinta che lui abbia una storia con Carmen la ragazza che lavora al Drei Könige ben lungi dall’immaginare che invece la donna in questione sia la sua cara amica Petra. Quest’ultima si decide a interrompere la sua relazione con Nick. Alla fine riesce a trovare un ottimo posto alla reception del Drei Könige e qui nasce una storia con Jonas Münzing direttore dell’albergo. Proprio questo porterà Thomas suo futuro ex marito come lo definisce Jonas a nutrire una forte gelosia nei suoi confronti. A lei sembra di camminare sulle nuvole e trova il coraggio di presentarlo in famiglia.

Jule la figlia di Petra è una ragazza brillante che frequenta l’università e si innamora facilmente convincendosi che quello che incontra sia sempre il ragazzo giusto per la vita. In eterna amicizia con il suo ex Hacki non riesce a realizzare che il ragazzo nutre forti sentimenti per lei e non sopporta di vederla insieme a Marc il figlio di un amico di famiglia. Hacki sembra adottato dalla famiglia Jansen in quanto va e viene dalla loro abitazione come fosse casa sua, il frigo di casa Jansen con lui è in serio pericolo in quanto riesce sempre a fare piazza pulita delle gustose pietanze che cucina Petra.

Hacki propone a Jule di sposare Kodjo per un interscambio di interessi, visto che quest’ultimo ha bisogno del permesso di soggiorno e loro devono ripagare i danni provocati al taxi di Hacki. Jule deve quindi adattarsi a convivere con Kodjo benché realizza di essere innamorata del suo ex Hacki. Quest’ultimo la incontra di nascosto realizzando i suoi sentimenti verso la ragazza pentendosi di averla messa in un pasticcio con l’idea del matrimonio fasullo. Così con la scusa di andare a trovare la nonna Johanna, a casa Jansen incontra Jule contro il volere di Jodjo preoccupato che qualcuno li scopra.

Tanja la seconda figlia è invece in eterno conflitto con il marito che non riesce ad immaginarla come una donna ambiziosa e quando lei decide di tornare all’università hanno un diverbio. Tanja sogna di adottare un bambino e nell’attesa di fare questa importante scelta trova lavoro presso un orfanotrofio.

Alice la cara amica di Petra ha una serra di piante, è grazie a lei che Marc il figlio del suo avvocato trova la sua massima aspirazione, lavorare al suo negozio, tra i due nasce qualcosa ma c’è una differenza di età quindi nessuno dei due ha il coraggio di prendere l’iniziativa o forse nessuno dei due ha il coraggio di ammettere la verità. La donna tratta male il ragazzo inducendolo ad allontanarsi da lei e mostrandosi in compagnia di Tillman pianista del Drei Könige.

Alla fine però viene abbandonata dall’uomo che voleva approfittare del suo denaro per fare carriera come musicista, si rende conto di essere innamorata di Marc, il quale è in procinto di partire. E’ esausto di come lei lo tratta. Finalmente chiariscono la situazione, benché Werner padre di Marc teme che lei possa lasciarlo di nuovo.

Johanna madre di Thomas ha delle forti amnesie che la portano a comportarsi in modo anomalo visto che tratta il marito di Jule come uno sconosciuto quando invece ha presenziato al banchetto nuziale qualche giorno prima.. Miriam ha diverse discussioni con il compagno Thomas in quanto lui le rinfaccia di non essere come la moglie Petra, trattandola come un’irresponsabile.

 

Ambientato nella graziosa Luneburg tra laghetti a specchio tra il verde, e abitazioni tipiche del nord della Germania è facile immaginare una vita tranquilla, in un’oasi verde, dove fare passeggiate in bicicletta e pick nique all’aria aperta.

 

In Germania Das Erste trasmette My Life (Rote Rosen) dal 2006 alle 14.10

 

Se volete restare sempre aggiornati con il programma tv tedesco collegatevi al blog dedicato a My life http://soapmylife.wordpress.com/ dove potete trovare notizie dettagliate dei personaggi e della trama.

 

 

 

Viel Spaß mit Rote Rosen!

 

 

 

 

 

Titolo originale: Rote Rosen

Nazione: Germania

Anno:2006

Formato : Serial tv

Genere : Soap opera

Durata: 45 min. (puntata)

Lingua originale: tedesco

Soggetto: Claus Stirzenbecher

 

Interpreti e personaggi:

 

Angela Roy – Petra Jansen

 

Gerry Hungbauer: Thomas Jansen

Anna Lena Class: Tanja Jansen

Joachim Raaf: Nick Bergmann

Janette Rauch: Alice Albers

Kim-Sarah Brandts: Jule Jansen

Sara Maria Besgen: Miriam Brehm

Cristoph Mory: Uli Wieland

Roy Peter Marino: Hacki Hellman

Jan Hartmann: Marc Treskow

Brigitte Antonius: Johanna Jansen

Caroline Grothgar: Lynn Farmow

Jochen Kolenda: Werner Treskow

Beat Marti: Jonas Münzing

 Nadine Arents: Carmen Marek

Recensione: Isabella Bianchini


English  

 

My Life

 

 

 

If you want to see a lovely little town, watching the tv series My Life you will easily have an idea of how beautiful the panoramas are in Germany.

The tv program on air every day at 14.45 on canale 5, is set in Luneburg in the north of the country. Life is very calm at the Drei Konige, the most renowned hotel in Luneburg, and there are a lot of tourists visiting the nice little German town. In addition, important events often take place here. Near the hotel there is a beautiful villa; the Jansen household live here. Petra, mother of the family, is responsible for the household. She suddenly finds herself at a crossroads. Her husband is unfaithful to her with Miriam, her daughter’s best friend. She decides to accept a big change of life, and after several attempts she finds a new job in Hamburg, in a renowned hotel. Encouraged by her dear friend Alice to go to Paris, she meets by chance Nick Bergmann, her first love, and she realizes her strong feelings for him. He suddenly has to leave for Africa because of his job and he’ll have to stay there for a long while. He seems to be running from his wife Lynn, who suffers from mood changes and strong anxiety, following him with persistent calls to his mobile. She lives at the Drei Konige hotel, she’s a fragile woman and she ends up in several unforeseen events.

Afterwards Nick moves to Los Angeles because of his wife Lynn, who is convinced that he is having a relationship with Carmen, the girl who works at the Drei Konige; she can’t imagine that the woman is her dear friend Petra. Petra decides to break up the relationship with Nick. Finally she finds a good job at the Drei Konige hotel reception. At this point she has a relationship with Jonas Munzing, the hotel director. Because of this situation, Thomas – her future ex-husband, as Jonas says – is extremely jealous. She feels so happy that she finds the courage to introduce Jonas to her family. Jule, Petra’s daughter, is a  brilliant girl; she attends University and easily falls in love, convincing herself that he is “the one”.  She lives a beautiful friendship with her ex-boyfriend, Hacki; she doesn’t realize that the guy has strong feelings for her and can’t stand to see her associating with  Marc, a family friend’s son. It seems as if Hacki has been adopted by the Jansens, because he comes and goes treating their house like home. The Jansens’ fridge is in danger with him because he devours the good meals cooked by Petra. Hacki suggests that Jule marry Kodjo in an exchange of interests because he needs a residence permit, and Jule and Hacki have to pay for the damage caused to Hacki’s taxi. Jule has to adapt to living with Kodjo, even if she realizes she is in love with Hacki. The ex-boyfriend meets her in secret, realizing his feelings for the girl, and being sorry to put her in this difficult situation, with the idea of the false marriage. Under the pretence of visiting her grandmother Johanna, he meets Jule at the Jansens’ against the will of Kodjo, who fears that someone has found out the truth.

 

Tanja, the second daughter, is in conflict with her husband because he can’t accept seeing her as an ambitious woman, and when she decides to go back to university, they have an argument. Tanja would like to adopt a kid, and while taking this important decision she finds a job at the orphanage. Alice, the dearest friend of Petra, has a greenhouse. It’s thanks to her that Marc, her lawyer’s son, finds his strong aspiration: to work at the greenhouse. They realize they have strong feelings for one another, but there’s a big age difference so they don’t find the courage to make a decision and admit the truth. Alice treats him badly, pushing him away and associating with Tillman, the musician at the Drei Konige hotel. She is finally abandoned by this man who wanted to take advantage of her money for his career as a musician. She realizes she is in love with Marc, but he is going to leave the town. He’s tired of this situation. They finally get clear about their feelings, even though Werner, Marc’s father, is worried that she could leave him again.

 

Johanna Thomas’ mother has strong amnesia, and she behaves in a strange manner. She treats Jule’s husband like a stranger even though she was at the wedding banquet only few days before.

Miriam has some discussions with his partner Thomas, because he complains she isn’t like his wife Petra, treating her as if she is irresponsible.

 

My life/Rote Rosen is located in the lovely Luneburg, among little lakes in the green and typical houses, in the north of Germany. It’s easy to perceive a peaceful life in a green oasis, where one can go for a walk or take a bicycle ride and picnic in the open air.

 

In germany the tv programm has been on air on das erste channel since 2006 and is shown at 14.10.

If you’d like to read upcoming news about the tv series, visit the blog about My Life http://soapmylife.wordpress.com  you’ll find all sorts of news about the story and the characters.

 

 

Enjoy My life!

 

 

Review: Isabella Bianchni